...

Entra in vigore lunedì il “Decreto Riaperture“. Il testo proroga lo stato di emergenza e il coprifuoco (su cui è aperto un vivace dibattito) fino al 31 luglio delineando il cronoprogramma relativo al progressivo allentamento delle restrizioni alla luce dei dati scientifici sull’epidemia e dell’andamento della campagna di vaccinazione. Viene reintrodotta inoltre nella mappatura della classificazione delle aree di rischio, la zona gialla in cui – in virtù del monitoraggio settimanale della cabina di regia che analizza i dati forniti dall’Istituto Superiore di Sanità – le Marche tornano dopo oltre due mesi tra rosso e arancione da lunedì 26 aprile.





...

La vaccinazione della popolazione è decisiva per vincere l’epidemia ed è un diritto di tutti e un atto di responsabilità di ciascuno ma è indispensabile che avvenga nel rigoroso rispetto del piano vaccinale nazionale e delle recenti raccomandazioni del Ministero della Salute a garanzia innanzitutto nell’ordine di priorità delle categorie di soggetti in esse definito; priorità che tengono conto dell’età e delle condizioni patologiche delle persone.



...

Ancora un incontro online per parlare di Covid 19 vaccini, immunità e varianti del virus Sars Cov2 per e con i cittadini. Ad un anno dalla pandemia, l’arrivo del vaccino sicuramente è la svolta per uscire dall’enorme crisi sanitaria che ha “blindato” la maggior parte delle attività, con ripercussioni gravi a tutti i livelli sanitario, sociale, economico, di relazione.





...

Informazioni chiare, supportate da conoscenze scientifiche e da dati statistici solidi, sono state sicuramente illuminanti per le centinaia di persone che si sono collegate per seguire su piattaforma Teams o Fb con Osimo Web il convegno online su Covid 19 “Un anno dalla Pandemia COVID-19 come uscirne: dalle terapie ai vaccini e non solo”, organizzato dall’ Associazione Pasteur-ODV e dal Comitato ambiente & salute Osimo Stazione /Abbadia e con il patrocinio della Presidenza del Consiglio Regionale andato in onda ieri 29 gennaio alle 21.


...

L'aumento dei contagi in Osimo ci riporta a sottolineare la carenza di misure di sicurezza anti Covid-19 che il Comune non ha predisposto in questi mesi. Le Liste Civiche continuano ad insistere che si devono mettere in atto tutti i mezzi, protocolli e misure dettate dalle norme emanate in questi mesi per rendere più sicuri i locali pubblici istituzionali e comunali.



...

Le Marche hanno chiesto un aumento della fornitura dei vaccini previsti per poter avviare una campagna di vaccinazione di massa, utilizzando la propria struttura e organizzazione sanitaria già impegnata nella realizzazione dello screening su tutto il territorio regionale.