utenti online
...

Secondo ko consecutivo per il San Biagio che esce sconfitto in casa al cospetto di una Sirolese caparbia, fortunata e capace nel secondo tempo di congelare il risultato, mettendo il match sul piano dell’agonismo, con gioco maschio e spezzettato, che manda in tilt i locali.


...

LA NEF Volley Libertas di Osimo fa suo il derby contro la Bontempi Begin Hotel Ancona per 3-1. Un successo netto per i “senza testa” che confermano il loro buon momento di forma al cospetto di una buona squadra, grazie ad una prova collettiva importante. Altri punti preziosi in cascina per i ragazzi di coach Roberto Pascucci che continuano a veleggiare nelle parti nobili di classifica.


...

La nuova stagione del Villa Musone ha visto al via anche tutta l’attività giovanile, da sempre fiore all’occhiello della società gialloblu. Nuovo il responsabile tecnico, Francesco Ferri, confermato invece il responsabile organizzativo Massimiliano Prosperi per una struttura del giovanile che nel corso degli anni è cresciuta sempre di più sotto diversi punti di vista, in termini di capitale umano, di qualità e di numeri, ma sempre tenendo ben saldo il principio cardine: la crescita dei ragazzi. Proprio per questo in questa stagione l’organigramma tecnico vede tanti istruttori che seguono da vicino sul campo i giovani villans nelle sedute di allenamento.




...

Prosegue il precampionato dell’Osimana in questo mese di agosto. I giallorossi, dopo il test contro il Tolentino di sabato scorso, sono tornati nuovamente in campo nella prima uscita stagionale al “Diana” nel derby contro l’Osimostazione CD. Il risultato finale ha sorriso agli uomini di mister Roberto Mobili, 3-2, al termine comunque di un test interessante in cui il trainer giallorosso ha tratto ulteriori indicazioni in vista dell’avvio della nuova annata sportiva.


...

Il Tolentino si conferma detentore del “Memorial Zazzera” e al “Della Vittoria” si impone per 2-0 sull’Osimana. Nel tradizionale appuntamento precampionato che vede di fronte le due compagini, per ricordare le figure indimenticate del tifo osimano Omar e Ennio Zazzera con le due tifoserie unite da un gemellaggio ultra decennale, i cremisi vincono all’inglese con un gol per tempo.