...

L’anno scorso c’era andato vicinissimo, conquistando il secondo posto sia nella categoria Premio che nella classica master; stavolta ha superato la concorrenza con classe e prepotenza iscrivendo per la prima volta la Moldavia nell’albo d’oro del Pif e festeggiando il 21° compleanno sul palco del teatro Astra come meglio non poteva. L’anno scorso c’era andato vicinissimo, conquistando il secondo posto sia nella categoria Premio che nella classica master; stavolta ha superato la concorrenza con classe e prepotenza iscrivendo per la prima volta la Moldavia nell’albo d’oro del Pif e festeggiando il 21° compleanno sul palco del teatro Astra come meglio non poteva.


...

Ogni fiaba ha un inizio e un lieto fine. Quello del Premio Internazionale della fisarmonica lo ha scritto il direttore artistico Renzo Ruggieri che stasera al teatro Astra dopo la finale live della categoria concertisti, eseguirà in prima assoluta la sua “Pinocchio suite” scritta appositamente per fisarmonica e orchestra: quella sinfonica del teatro Tosti di Ortona diretta dal maestro Paolo Angelucci. Si chiude così idealmente il cerchio di emozioni di una 44^ edizione pensata per le generazioni del futuro.




...

Trenta Nazioni e quattro continenti rappresentati, 259 iscritti, 65 giurati, una miriade di eventi frutto di un gioco di squadra che coinvolge Istituzioni, aziende del settore e sponsor; quattro giornate in cui il mondo della fisarmonica converge a Castelfidardo rendendola più che mai culla della musica e dello strumento ad ancia.


...

Giovedì 19 Settembre ore 23.00 PifOff2019/ Lu Trainanà -Musica tradizionale Marchigiana in collaborazione con l'assessorato alla cultura del comune di Castelfidardo, ricominciamo la nostra avventura stagionale sottolineando le nostre radici “Lu Trainanà”musica tradizionale marchigiana inserito all'interno degli eventi del premio internazionale della fisarmonica 2019. Marco Meo: Tamburello marchigiano, ‘gnacchere ,triangolo e voce. Walter Bianchini: Organetti e percussioni. Giovanni Cofani: Fisarmonica, percussioni e voce.


...

Si sono chiuse le votazioni online per il concorso di disegno dedicato ai giovanissimi sul tema: “C’era una volta… la fisarmonica e il mondo delle favole”. La competizione, rivolta a giovanissimi fino a 12 anni, si svolgeva in un prima fase eliminatoria che ha visto arrivare oltre 150 disegni da tutto il mondo (Repubblica Ceca, Lituania, Cina, Canada, Regno Unito, Slovacchia).




...

Giornate clou del programma di “Crocette in festa“. Domani (venerdì), alle 21.30, il concerto-spettacolo “Il re degli ignoranti”, tribute show to Adriano Celentano che vanta centinaia di repliche e affluenze record in ogni piazza.


...

Il prestigio di una lunga tradizione, l’eccellenza che si dà appuntamento nella patria dello strumento ad ancia riunendo artisti da tutto il mondo, dieci giorni di eventi e un approccio green. L’edizione numero 44 del Premio Internazionale della fisarmonica si annuncia sullo slancio di un intenso lavoro di preparazione che ha prodotto numeri, programmi e novità importanti.


i professionisti della casa
Geometra Pesaro - geometra Osimo
I migliori specialisti li trovi su www.iprofessionistidellacasa.net...
i professionisti della casa
Muratore Pesaro
I migliori specialisti li trovi su www.iprofessionistidellacasa.net...

...

Un lavoro di squadra, una tradizione trentennale che stimola il coinvolgimento dell’intera frazione e richiama centinaia di visitatori dai centri limitrofe. Dal venerdì 6 a domenica 15 prende corpo il programma di Crocette in festa, organizzato dalla parrocchia SS. Annunziata e associazione Pro Crocette in concomitanza con la solennità della Santa Croce, con il 159° anniversario della battaglia e in occasione della 417^ fiera interregionale.



...

Dovevano essere 15, ma sono 16 i ragazzi marchigiani selezionati ieri dal Maestro Mogol e ammessi a frequentare i percorsi formativi di perfezionamento in ambito musicale, finanziati da Regione Marche, che si terranno presso il Centro Europeo di Toscolano con sede in Avigliano Umbro diretto dall’autore dei più grandi successi italiani.


...

Poeti e musicisti si sono spesso impegnati insieme per la realizzazione di progetti di grande respiro: opere, cantate, composizioni corali. Ma ancora più spesso si sono ritrovati a collaborare per composizioni brevi ed intense, destinate ad un pubblico più vasto di quello che riempiva i teatri e le sale da concerto: le canzoni.


...

Stendardi e coccarde esposti dalle finestre e dai portoni con i colori dei terzieri hanno annunciato la novità di questa 5° edizione di Osimo Rivivi ‘700. Pubblico delle grandi occasioni si è riversato lungo la “via Maggiore” fino a piazza Duomo per assistere alla due giorni in costume che tanti apprezzamenti ha riscosso gli scorsi 23 e 24 agosto.


...

La fascia bianca di Miss Marche le sta da incanto e con questa rappresenterà la regione il prossimo 6 settembre alle finali di Miss Italia. Jesolo aspetta quindi Giulia Ciarlantini, 18 anni, di Porto Recanati, e Giulia aspetta Jesolo nella speranza che proprio le Marche possano tentare il bis a livello nazionale con una nuova reginetta, dopo la vittoria, lo scorso anno, di Carlotta Maggiorana, anche lei venerdì sera presente a Loreto, insieme a Veronica Nucci Miss Cinema Marche 2018, come madrina di una serata che ha eletto anche Miss Loreto, la diciottenne Nicole Pesaresi di Montefano


...

Quando abbiamo pubblicato la bando del PIF OPENSTAGE non ci aspettavamo questo straordinario interesse. I progetti arrivati sono stati tantissimi e soprattutto da giovani che non avrebbero avuto altra possibilità di salire sul prestigioso palco di Castelfidardo.


...

Sabato 24 agosto per il quinto anno si accenderanno i riflettori sulla rievocazione storica “Osimo Rivivi Settecento”. Dopo l’anteprima e il Palio di venerdì 23, la città dei Senza Testa tornerà per un giorno ai fasti del XVIII secolo: il periodo in cui la nobiltà osimana, da sempre crogiolo di gloriosi condottieri e colti mecenati, raggiunse l’apice della propria forza e ricchezza. In quegli anni lo skyline cittadino si modificò sotto l’impulso artistico e architettonico della classe dirigente locale, assumendo gran parte dell’aspetto che tutt’ora conserva.




...

Palazzo Campana, palazzo Dionisi poi Gallo Carradori, palazzo Gallo, Briganti Bellini, Simonetti, Lardinelli, la chiesa di S. Pietro all’ospedale e quella di S. Francesco sono solo alcuni dei palazzi che fanno bella mostra di sé nel nostro centro storico. Se si vuole conoscere la storia architettonica e sociale della Osimo racchiusa all’interno delle mura non si può prescindere dallo studiare lo sviluppo urbanistico del Settecento.


...

Sono online sul sito www.pifcastelfidardo.it tutti i PREMI nelle sezioni REGOLAMENTO e PREMI SPECIALI. Il MONTEPREMI COMPLESSIVO del PIF 2019 è di € 25.000,00 fra borse di studio, premi speciali e concerti.





...

Nel libro dell'Apocalisse si narra di 7 trombe che annunciano catastrofi, sofferenze e morte per gli abitanti dell'intero mondo conosciuto. Il potenziale distruttivo degli ottoni è stato dimenticato dagli uomini che hanno cercato di relegare questi strumenti a generi musicali molto più miti e frivoli, ma gli Ottone Pesante ne hanno riscoperto l'antica tradizione.




...

Un film il "gatto e la luna" che ha scelto Osimo come set per le sue sequenze, una pellicola, scrive il Sindaco Pugnaloni attraverso la sua bacheca social “diretta da Roberto Lippolis e coprodotto insieme al nostro concittadino onorario nonché' attore protagonista Enzo Storico riprende le riprese ad Osimo e fino a Ferragosto resterà in città. Oggi con noi il maestro Enzo Garinei ed una tra le più brave ed affascinanti attrici Maria Grazia Cucinotta.”


...

Domenica 11 agosto, alle ore 21.15, presso la corte di casa Irish Stephenson, in via Marcilliana 63 a Polverigi, torna il consueto appuntamento con il concerto sotto le stelle del Corpo Bandistico Cittadino di Polverigi, che per l’occasione, musicherà e porterà in “scena” il racconto “Il Piccolo Principe” letto da Valentina Bonafoni.



...

500 come i figuranti in costume d’epoca, oltre 30 gli eventi inseriti nel contenitore principale, otto i quartieri che costituiscono la spina dorsale di un lavoro di squadra, due le giornate che condensano gli sforzi organizzativi e le ispirazioni maturate durante l’anno.


...

Appuntamento con gli astri al Centro di Educazione Ambientale “La Confluenza” con “Natura e arte sotto le stelle”, una serata arricchita dalla musica dal vivo di David Blasetti, la mostra di pittura a cura dell’Associazione “La muse”, proiezione di immagini ispirate alle stelle del fotografo Massimiliano Spinello, le spiegazioni astronomiche e la ricerca dei pianeti attraverso il puntatore laser saranno affidate all’esperto Alberto Strocchi.


...

Uno scenario suggestivo, il cortile di Palazzo Simonetti (giardini di Piazza Nuova) di Osimo, per il concerto Lirica al Chiaro di Luna, sabato 10 agosto alle ore 21,30: un’occasione per ascoltare un ampio repertorio di arie d’opera e melodie tratte dalla tradizione partenopea.


...

Una sana competizione tra otto “contrade”, un momento saliente della rievocazione che accende animi, tifo e partecipazione risaltando l’importanza del bene più prezioso. La necessità vitale di acqua per usi domestici, alimentari ed igienici è oggi assicurata dal banale gesto di rotazione di un rubinetto ma nel tardo Ottocento si era alla vigilia dell’inaugurazione dell’acquedotto (avvenuta nel 1866) e l’approvvigionamento comportava fatiche che la contesa del palio dell’acqua simbolicamente rievoca.