...

Il Sindaco Simone Pugnaloni ha ufficialmente giustificato l'ingiustificabile chiusura delle piscine pubbliche di Via Vescovara adducendo pretesti come: la scadenza del contratto di affidamento per la gestione della struttura, la necessità di riparazione dei pannelli fotovoltaici (danneggiati dal maltempo) e, “dulcis in fundo”, la presenza di alghe.


...

Grande risultato del gruppo “Cittadini di Osimo e Ancona sud per una tecnologia sicura e consapevole”: siamo riusciti a far compiere un primo passo all’amministrazione comunale! Oggi il sindaco Pugnaloni ha infatti annunciato l'ordinanza con cui ad Osimo si vieta la sperimentazione e l'installazione di antenne per la tecnologia 5G su tutto il territorio comunale. Ieri mattina, una delegazione del nostro gruppo si è recata dal sindaco per discutere del 5G e del piano antenne che il comune dovrà predisporre.


...

Un appello per definire l'inizio della Fase 2, quello fatto dal Sindaco Pugnaloni nella mattinata di lunedì a seguito del primo weekend dopo il lockdown, che in città ha visto le persone spostarsi nuovamente e che ied in particolare i giovani riuniti per le vie del centro per il rito dell'aperitivo, sottolinea come non si debba abbassare la guardia e di come si debbano rispettare le regole del distanziamento e indossare le mascherine a protezione di tutti.




...

L’annuncio di un tavolo tecnico ed uno studio da attuare nei confronti del progetto Antenne 5G ad Osimo era stato già reso noto dal Sindaco attraverso la sua pagina social qualche tempo fa e nella giornata di sabato si è svolta la prima riunione che ha visto partecipi, Il Sindaco, La giunta ed i Presidenti dei consigli di quartiere e per la parte tecnica la Dott.ssa Manuela Vecchietti, neo dirigente deputata all'adozione del nuovo regolamento e Piano localizzazione Antenne per la città di Osimo.


...

Lo stop causato dall'Emergenza Coronavirus che ha visto coinvolto il comparto dello sport sta per finire, sono infatti previste le riaperture di palestre e attività sportive per lunedì 25 maggio, ovviamente anche in questo settore molteplici saranno le regole che il decreto prevede siano messe in atto al fine di salvaguardare la salute e non creare situazioni che possano mettre a rischio nessuno.



...

Si sono svolti nella mattina di giovedì, nella sede di Palazzo Comunale alla presenza del Sindaco e della giunta il saluti ufficiali al comandante del Corpo della Pm di Osimo, Galassi, che sabato 16 maggio svolgerà il suo ultimo giorno di servizio  per poi andare in pensione.


...

Una sparuta manciata di rappresentanti le istituzioni e le associazioni isolati nei banchi, con la mascherina indosso al pari dei parroci: è la fotografia del momento storico nella festa dei Santi Patroni Vittore e Corona che forse mai come quest’anno a dispetto del distanziamento sociale ha generato condivisione di sentimenti e speranze.



...

Nella giornata di giovedì, si è dato il via alla riapertura, La cosidetta Fase 2 al Cimitero Maggiore di Osimo, lo stesso Sindaco attraverso la sua bacheca social ha definito la giornata: "un giorno importante per sperimentare la gradualita' nell'apertura dei cimiteri. Sono andato di persona a placare l'animosita' dei tanti che attendevano di entrare dopo due mesi di stop. Spiegate le ragioni della scelta immediata che era sperimentale, tornato in Comune ho deciso che si poteva fare di piu'."



...

Un argomento quello del 5G, che nella giornata di ieri è stato discusso in sede Comunale, la Giunta al completo e il nuovo dirigente Ufficio speciale Edilizia ed Urbanistica, l'arch. Vecchietti, stanno valutando questa situazione, lo stesso Sindaco Pugnaloni, attraverso la sua bacheca social ha definito: “Il 5G per molti è uno spettro. Agita i nostri pensieri. Abbiamo il dovere di affrontare il problema. Noi ci siamo! Comunicare veloce è importante, ma la tutela della salute prima di tutto!”


...

Uno dei nodi più importanti da sciogliere, in questo momento che tutti ormai definiamo Fase 2 riguarda la scuola, la didattica, sia negli spazi, per consentire, come le regalo dettano, i metri di distanza, per salvaguardare la salute degli studenti, dei docenti e di tutte le figure che opere all'interno dei plessi; sia nello svolgimento effettivo e pratico di come si dovrà mettere in atto una lezione, gestire le classi.



...

In vista della riapertura di alcune attività di lavoro, che prenderanno il via nella giornata del 4 maggio, anche la pubblica amministrazione, che comunque in questo lasso di tempo è sempre stata attiva, il Sindaco Pugnaloni e l Assessore ai lavori pubblici Flavio Cardinali pianificano la ripartenza che vede tra i vari progetti l'ampliamento della scuola d'infanzia di San sabino, i lavori dell'ex Cinema Concerto, i lavori di Casa Cea, la manutenzione del lago di pesca a Campocavallo, i nuovi spogliatoi al campo sportivo di San Biagio.


...

L'annuncio arriva dal sindaco Paolo Niccoletti: "Questa iniziativa testimonia che stiamo provando a tornare sui sentieri di una parziale normalità anche da un punto di vista didattico, a vantaggio soprattutto dei soggetti più esposti e fragili".


...

Un incontro all’insegna del dialogo e del confronto. Questa mattina il sindaco Roberto Ascani ha accolto una delegazione dei commercianti che hanno simbolicamente consegnato le chiavi delle loro attività per manifestare il disagio e i timori legati al prolungato periodo di stop a causa dell’emergenza sanitaria, chiedendo spiragli per poter riprendere ad esercitare e forme di sostegno per scongiurare il default.




...

Un 25 aprile certamente diverso quello trascorso in questo anno 2020, una festa della Liberazione che a causa dell’Emergenza da Coronavirus vede i rapporti sociali al momento ancora in una fase che potremmo definire cristallizzati e che quindi non ha permesso i consueti festeggiamenti.



...

“Creare al più presto un incoming network che sappia mettere in rete le strutture ricettive della città, e che sia capace di definire una specifica promozione del turismo, offrendo soggiorni brevi e vantaggiosi alla clientela, giovani e famiglie”.


...

Si è svolto nella giornata di mercoledì, per la prima volta in video conferenza a causa dell’Emergenza da Coronavirus il Consiglio comunale di Osimo. In un momento storico particolarmente difficile come quello che stiamo attraversando, l’amministrazione pubblica non può fermarsi, molte le problematiche in essere da affrontare, discutere e risolvere anche causa del blocco totale, dal punto di vista lavorativo-economico, che il Covid 19 sta causando.











...

Come abbiamo detto ai nostri concittadini questa sarà la settimana più dura in ordine alla diffusione del virus e quello che è successo in tante parti d'Italia, anche vicino a noi, si è verificato anche a Loreto. In una delle nostre case di riposo, l'Oasi Ave Maria, a seguito dei tamponi effettuati 6 ospiti sono risultati positivi al contagio del coronavius.