...

E’stato un commosso applauso quello che ha accolto martedì 2 settembre alla scuola primaria Marta Russo i primi bambini che, dallo scorso 4 marzo, hanno varcato la soglia della loro classe per partecipare ai corsi PAI (Piano di apprendimento individualizzato) organizzati dall’Istituto Trillini, in ottemperanza all’Ordinanza Ministeriale n. 11 del 16/05/2020, in queste due prime settimane di settembre. In tutti i plessi della scuola primaria e secondaria del nostro istituto, oltre alle attività che danno avvio all’anno scolastico, sono così iniziati i corsi che permetteranno agli alunni, divisi in piccoli gruppi, di consolidare alcuni obiettivi di apprendimento, nel massimo rispetto delle normative e dei protocolli di sicurezza.


...

Il circolo scacchi Recanati e Osimo riprende le attività scacchistiche, applicando tutto il protocollo di sicurezza nella pratica dello sport degli scacchi emanato dalla Federazione Scacchistica Italiana, proponendo vari eventi volta per volta comunicati nelle pagine social e testate giornalistiche locali. In questo comunicato, il primo evento organizzato a brevissima scadenza.


...

Il sindaco di Loreto Niccoletti rassicura le famiglie sulla situazione degli edifici scolastici in vista del rientro a settembre. Individuate le soluzioni migliori per ricollocare gli alunni in sicurezza nei vari plessi cittadini. Sulle Marconi lesionate dal terremoto: ok dalla Conferenza dei servizi sulla gara d’appalto.


...

Nelle Marche la campanella per tornare sui banchi di scuola suonerà lunedi 14 settembre. Lo annuncia l’assessore all’Istruzione Loretta Bravi dopo che in giunta è stata approvata la delibera relativa alla modifica del calendario scolastico 2020/2021.


...

Sono 600 le imprese vitivinicole marchigiane che possono beneficiare di 3,2 milioni di aiuti regionali per programmare la ripartenza delle attività dopo l’emergenza Covid-19. Nell’ambito degli interventi finanziati con la “Piattaforma 210”, la manovra straordinaria con 50 misure economiche e 210 milioni di euro disponibili, due interventi riguardano la viticoltura.



...

La Casa di Riposo e Residenza Protetta Hermes si appresta ad accogliere, nel prossimo futuro, nuovi ospiti. L’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia aveva di fatto bloccato gli accessi alla struttura che tuttavia si è rivelata in queste settimane, delicate e difficili, Covid free ed ora, con il massimo delle precauzione, si propone, sul breve medio termine, di riaprire le proprie porte.




...

Data la necessità di far fronte alla crisi economica che ha coinvolto l’Italia tutta, e con essa anche il mondo dello sport, a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19, il Governo, e in particolare l’Ufficio per lo Sport della Presidenza del Consiglio, ha predisposto importanti contributi a fondo perduto in favore delle società e associazioni sportive dilettantistiche.


...

Consumo e produzione responsabili per una crescita sostenibile. Nel nome dell’economia circolare. In occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente, venerdì 5 giugno, l’Amministrazione comunale di Osimo, che crede fermamente nell’ambiente quale volano di sviluppo territoriale, anche in chiave turistica e strumento di smart economy, organizza un evento in live streaming dal titolo “Lo sviluppo sostenibile per un nuovo Rinascimento”.





...

“ Raffaello riparte da Loreto con una mostra inusuale sull’arazzo cinquecentesco inedito, che diventa così un simbolo del ritorno alla normalità anche per la nostra regione“. Così oggi l’assessore regionale al Turismo-Cultura, Moreno Pieroni all’inaugurazione al Bastione San Gallo dell’esposizione dal titolo “Ananias et Saphira. Raphael Invenit”, curata da Stefano Papetti.


...

Si è svolto, come di consueto era prima dello stop causato dell'Emergenza Coronavirus, nella giornata di giovedì il mercato saettimanale ad Osimo. Per farlo ripartire l'amministrazione comunale ha attuato un percorso attraverso il quale sia gli operatori del mercato sia i cittadini potessero svolgere il loro lavoro, i primi in sicurezza e che i cittadini potessero tornare a fare spesa certi e sicuri di un percorso apposito, al fine di non creare assembramenti.


...

Il presidente della Regione Luca Ceriscioli ha firmato il decreto che prevede che l’attività svolta presso palestre e piscine è consentita a decorrere dal 25 maggio 2020, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale, senza alcun assembramento e nel rispetto delle specifiche Linee guida settoriali disponibili sulla seguente pagina internet del Governo italiano http://www.sport.governo.it/it/emergenza-covid-19/lo-sport-riparte/.




...

Il decreto firmato dal premier Conte il 17 maggio ha riepilogato l’elenco delle attività possibili sin dalla data odierna, il calendario per la ripartenza di altre e i protocolli di sicurezza da adottare per contenere la curva epidemiologica. Fatto salvo l’obbligo del distanziamento, l’uso della mascherina nei luoghi pubblici e/o affollati e la pratica degli ingressi contingentati onde evitare assembramenti, la ripresa va dalle celebrazioni religiose in tutti gli istituti di culto, alla riapertura di bar, ristoranti, alberghi, pub; dal riavvio del commercio al dettaglio ai servizi alla persona (parrucchierie, centri estetici, barbieri ecc).


...

Con la Fase 2 del Coronavirus, è arrivato il si all’apertura del Campo Scuola di Atletica della Vescovara , data prevista il 18 Maggio prossimo.




...

Servono quasi 90 milioni di euro per far ripartire la scuola al primo settembre con un numero adeguato di docenti e ata tale da garantire adattamenti necessari e tutte le precauzioni del caso. E parliamo solo di scuola dell’infanzia e scuola primaria dove mancano oltre 2700 docenti e quasi 1000 collaboratori scolastici.