utenti online
...

Ti sei mai chiesto se sei veramente felice o hai solo trovato la tua comfort zone? A volte capita di sentirsi bloccati in situazioni spiacevoli da cui è difficile prendere le distanze. Mi riferisco ad esempi come continuare a portare avanti una relazione che non ci fa stare più bene piuttosto che continuare a fare un lavoro che non ci soddisfa.


...

Sono passati pochi giorni dalla notte in cui milioni di persone volgono lo sguardo al cielo per affidare alle stelle cadenti i propri desideri. Anche se non hai espresso il tuo desiderio sei ancora in tempo per farlo.


...

La cultura occidentale non fa altro che proporci un modello di felicità come assenza di sofferenza o di problemi.


...

Fin dai tempi antichi si narra dell’incompletezza dell’essere umano. L’idea che da soli non ci bastiamo è intrisa nella nostra società e può portare a pensare che il senso della nostra esistenza dipenda dagli altri e dal loro consenso.


...

Aiutare gli altri è sicuramente una delle cose più gratificanti ma a volte capita di sentirsi sopraffatti dalle richieste o dalle presunte aspettative altrui e tuttavia, di non riuscire a declinarle.


...

Capita a tutti di avere dei momenti in cui l’ansia sembra prendere il sopravvento: i cinque sensi si iperattivano, la nostra digestione rallenta dando luogo alla sensazione percepita come “blocco allo stomaco”, facciamo difficoltà a stare fermi o, al contrario, se l’ansia è troppo forte, ci sentiamo immobilizzati, la nostra mente inizia a tartassarci di domande e avvertimenti.