...

“Senza memoria noi non siamo nulla “dice un personaggio del film “ Anita B”, che Unitre ed Amministrazione Comunale hanno deciso di proiettare nel corso di un Cineforum, lunedì 31 gennaio, con l’obiettivo di mantenere viva la memoria dei tragici fatti occorsi al popolo ebraico e a tutti quei deportati non ebrei ( rom, disabili, omossessuali e oppositori del regime) nei campi di sterminio nazisti durante il secondo conflitto mondiale.