...

Sarà un’edizione improntata alla fratellanza e all’unione tra i popoli, nella quale s’incontreranno i talenti del Maestro ucraino Volodymyr Runchak e del giovanissimo fisarmonicista russo Vladimir Stupnikov. Risuonano note di pace al PIF 2022, il Premio internazionale della Fisarmonica che da mercoledì 28 settembre a domenica 2 ottobre trasformerà Castelfidardo in un grande palcoscenico.










...

Sarà la voce black di Mario Biondi, il soul man italiano più amato all’estero, ad aprire mercoledì 28 settembre la 47^ edizione del PIF, il Premio Internazionale della Fisarmonica che animerà la città di Castelfidardo per cinque intensi giorni di musica legati al suo strumento simbolo. Un viaggio tra suoni, tempi e stili diversi per la prestigiosa kermesse, che torna con un cartellone principale di straordinari concerti e un fitto calendario di eventi e con l’obiettivo di continuare a trasmettere ad un pubblico sempre più ampio e trasversale la passione per la fisarmonica, il suo linguaggio e la sua versatilità.


...

Al 13esimo neroverdi a sfiorare il vantaggio, rimessa direttamente in area di rigore Botis respinge corto sui piedi di Abubakar che cicca clamorosamente. Appena sessanta secondi dopo è ancora Sassuolo con Sassanelli anticipato di un soffio da Guercio ad un paio di metri dalla fatidica linea bianca con Botis fuori causa. AL 27° la compagine di Chivu pasticcia in disimpegno ma Kumi e Leone si ostacolano a vicenda, dalle retrovie giunge Pieragnolo che di sinistro coglie l’esterno della rete. L’Inter reagisce al minuto 33 con Dervishi che pennella per la testa di Sarr, Zacchi devia in tuffo. Al 38° i neroazzurri passano, fraseggio Carboni-Kamate-Iliev, conclusione di quest’ultimo con la determinante involontaria correzione in rete di Loeffen. I neroverdi si ricompongono e nella ripresa riaprono i discorsi. Minuto 53, Martini scodella al centro Leone fa sponda di testa e Sassanelli spinge in gol da due passi. Il Sassuolo mette la freccia al 66esimo, dal corner Kumi disegna una traiettoria stupenda per l’inserimento del nuovo entrato Baldari che sceglie magnificamente il tempo dello stacco aereo e insacca sul secondo paolo.


...

Tocca alla chitarra essere protagonista degli “Incontri Musicali al Chiostro”, sabato 13 Agosto, alle ore 21.15: l’Accademia d’Arte Lirica, in collaborazione con Asolo Musica, propone “Per chitarra: percorsi di musica popolare”, un intrigante viaggio dove la musica tradizionale della Calabria viene traslata nella contemporaneità. Alessandro Santacaterina, giovanissimo strumentista e compositore calabrese, è già riconosciuto dalla critica come uno dei principali virtuosi europei: ad Osimo presenta musiche per un singolare e affascinante strumento, la chitarra battente a cinque ordini. “Un giorno - racconta lo stesso Santacaterina - incontrai un musicista che tirò fuori dalla custodia uno strumento estremamente panciuto, quasi buffo. Aveva dei fiori dipinti sulla tavola, e la vernice scrostata via a furia di essere suonata. Era una chitarra battente.”


...

Venerdì 12 agosto, nel chiostro San Francesco, la stagione estiva FORM ospita il duo Mazzoni/Riganelli.


...

Massimo Priviero, LIVE TRIO: Massimo Priviero: Voce, chitarra acustica, armonica Alex Cambise: ukulele, chitarra acustica, mandolino, cori Riccardi Maccabruni: Tastiera e fisarmonica Marco Sonaglia, special guest Accademia dei Cantautori di Recanati. Parco della Repubblica –Sirolo (in caso di maltempo a Teatro Cortesi)






...

È il caso di dire “C’era una volta il Wes!” Per il secondo appuntamento della 24esima edizione, approda sul palco di Corinaldo Jazz Gigi Cifarelli, stimatissimo chitarrista dalla personalità unica e poliedrica, coinvolgente e imprevedibile. In trio con Yazan Graselin, hammondista versatile ed eclettico, e il batterista Maxx Furian, che vanta collaborazioni tra pop e jazz, Cifarelli dedicherà principalmente la serata a uno dei suoi più grandi punti di riferimento in ambito jazzistico, Wes Montgomery, ma non mancheranno tributi al grande George Benson, che più volte l’artista ha incontrato e frequentato.



...

Sarà HEFEST PIANO QUARTET, ensemble cameristico di giovani artisti, formatisi in prestigiose istituzioni italiane e straniere e pluripremiati in competizioni internazionali, il protagonista del quarto concerto di ‘Incontri Musicali d’Estate’, rassegna promossa dall’Istituto Campana di Osimo, che si terrà domenica 24 luglio al cortile di Palazzo Campana alle ore 21.15.


...

Un tipico e fresco scenario estivo, un tema affascinante. Si svolge sabato alle 21.15 nell’anfiteatro della Fondazione Ferretti presso la Selva di Castelfidardo, la serata dedicata a “Il Pianoforte al Cinema” ideata e proposta in collaborazione con la scuola civica di musica ‘Soprani’.


...

Secondo appuntamento musicale del programma dell’Estat(E)venti 2022. Sul palco di piazza della Repubblica irrompe domani (venerdì 15) alle 21.30, la band degli “Swing per caso“, per una serata all’insegna della buona musica e del divertimento grazie ad un energico e fresco repertorio che attinge alla musica swing dagli anni ’30 ai giorni d’oggi.






...

Un concerto in bilico tra la musica classica e la musica popolare quello di venerdì 8 luglio alle ore 21.15, nel Chiostro San Francesco di Osimo. Con un accattivante programma dal titolo “I Suoni del Novecento”, Il duo di percussioni, formato dai giovanissimi Ivan BOARO e Marco VIEL, mostrerà tutte le possibilità della marimba, strumento principe tra le percussioni, passando dalle riscritture delle musiche di Scarlatti - nate per un’altra tastiera, il clavicembalo – a quelle originali di compositori europei e americani - Koshinski, Koppel, Gorlinski, Robert Marino e Adi Morag. L’iniziativa, promossa dall’Accademia d’Arte Lirica, in collaborazione con Asolo musica, si svolge nell’ambito degli Incontri Musicali al Chiostro.




...

Ospite dell’Orchestra Filarmonica Marchigiana il Glissando Vocal Ensemble, per un viaggio tra la musica pop, jazz e swing.


...

Si terrà giovedì 30 Giugno, alle ore 21.15 al Teatrino Campana di Osimo, l’atteso concerto dedicato a Brahms che vede i giovani Solisti dell’Accademia d’Arte Lirica accanto a due musicisti d’eccezione, i pianisti Michele Campanella e Monica Leone. La manifestazione, che era stata rinviata dallo scorso 27 Maggio, nasce dalla collaborazione dei due musicisti con gli allievi dell’Accademia osimana per quest’importante progetto di musica da Camera, che viene realizzato in collaborazione con Asolo Musica – che lo programma in settembre nel festival Incontri Asolani – e con il Teatro Comunale di Monfalcone, dove è previsto per il gennaio 2023.