...

Come ogni anno il Natale inizia colorando di luci i nostri sguardi. Iniziano i primi pensieri su quali regali fare e soprattutto a chi donare. La lettura psicologica del regalo natalizio si può fare su due livelli; uno legato al sistema di tradizioni culturali e storiche, che vengono introiettate sin dall’infanzia, ed un altro più analitico legato al significato intrinseco del dono. Martyne Perrot (Il regalo di Natale, storia di un’invenzione. 2014), ci illustra come il regalo di Natale affonda le sue radici in un racconto molto antico: quello del periodo monarchico dell’antica Roma, quando nasce il termine “strenne”, dal latino strena 'presagio, augurio', e conseguentemente 'regalo augurale scambiato in occasione di festività'. Le strenne, ricorda la Perrot, avevano “una particolarità poco comune nel mondo degli oggetti: cadono dal cielo!






...

Un compleanno speciale quello del raduno pellegrinaggio dedicato alla Virgo Fidelis previsto il 17 novembre a Loreto: l’Associazione Nazionale Carabinieri della città mariana compie infatti 100 anni, essendo nata nel 1919 per iniziativa di un gruppo di rappresentanti dell’Arma, tra cui ex combattenti, che la fondarono all’indomani della Prima guerra mondiale.


...

L’anno Accademico dell’Unitre di Osimo è già attivo dal 7 ottobre, con un’offerta di corsi settimanali ricca ed ampia che spaziano dai Corsi di Cultura Generale, a Corsi serali, a Corsi di attività fisica e una molteplicità di laboratori che compongono, all’interno di un contesto in cui operano sul territorio docenti che mettono a disposizione di chi vorrà usufruirne non solo il loro tempo ma la loro preparazione e professionalità, una proposta cultura valida e differenziata.


...

Dal 4 al 6 novembre si è svolto a Cardiff, in Galles, il primo meeting del progetto Erasmus Plus dal titolo “Developing Wellbeing to Enhance Pupils Experiences At School”, un partenariato europeo al quale l’Istituto Comprensivo “Bruno da Osimo” ha aderito insieme alle istituzioni scolastiche pubbliche di altre 4 nazioni (Galles, Inghilterra, Finlandia e Spagna).






...

Grande partecipazione all' incontro sul progetto 'Queimadas' in Brasile, che si è tenuto domenica 10 novembre presso il teatrino Campana di Osimo. Un progetto avviato grazie all' impegno di don Carlo Gabbanelli, sacerdote Fidei donum dell' arcidiocesi d i Ancona-Osimo, che h a raccontato la sua testimonianza. Don Carlo - fa sapere una nota stampa della Diocesi di Ancona-Osimo - ha infatti speso la sua vita per l' evangelizzazione e la carità, e ha potuto contare sull' aiuto concreto di tante persone che hanno sostenuto i diversi progetti portati avanti in Brasile, a Queimadas.


...

La Delegazione Pontificia è lieta di comunicare che in preparazione al Giubileo Lauretano che si aprirà l’8 dicembre prossimo, venerdì 15 novembre 2019, alle ore 21:00, la Basilica della Santa Casa di Loreto ospiterà una meditazione di Padre Raniero Cantalamessa, dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini, sul tema “Chiamati alla santità. La santità cristiana, dono ed impegno”.L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sul canale You tube “Santa Casa Loreto”.



...

Cantinone di Osimo gremito, risate, applausi e l’occasione per capire e avvicinare la Scienza, grandi e piccoli. È stata un successo l’iniziativa che l’amministrazione comunale ha voluto organizzare domenica scorsa (10 novembre), per celebrare la Giornata mondiale della scienza per la pace e lo sviluppo, istituita dall’Unesco.




...

Il 10 novembre 1902, esattamente 117 anni fa, viene inaugurata l’Università Bocconi. Avvicinare l'istruzione universitaria alla vita reale e fare di cultura e scienza un binomio imprescindibile nella crescita di un ceto imprenditoriale capace di guardare all'Europa e oltre.


...

Chissà come commenterebbe la nostra società “politicamente corretta” l’estratto evangelico proposto quest’oggi dalla sacra liturgia: la Chiesa che propaga la prepotenza dell’uomo sulla donna; il prete che predica la sottomissione della donna dinanzi all’egoismo dell’uomo; il Vangelo che descrive la donna come una detestabile divoratrice d’uomini; i Testi Sacri che rappresentano la donna come l’unica colpevole della mancata discendenza dell’uomo.



...

Il 9 ottobre 1578 il cardinale Carlo Borromeo, alla guida di quattordici pellegrini partiti da Milano, giunse a Torino per venerare la Sindone. Il futuro santo poté contemplare il Venerato Lenzuolo sia in privato che in Piazza Castello, dinanzi a migliaia e migliaia di fedeli. Al cospetto del Sacro Telo vennero celebrate messe, proclamate omelie e praticata la pia devozione delle Quarant’Ore.


...

L'8 novembre 1934, esattamente 85 anni fa, Pirandello riceve il Nobel. «Per il suo coraggio e l'ingegnosa ripresentazione dell'arte drammatica e teatrale» con questa motivazione, nel 1934, venne assegnato a Luigi Pirandello il Nobel per la Letteratura. Dopo Giosuè Carducci e Grazia Deledda, fu il terzo italiano a ottenere il prestigioso riconoscimento.


...

La Delegazione Pontificia comunica che l’intenzione di preghiera del Rosario con flambeaux di sabato sera (dalle ore 21:00 in Basilica e a seguire processione in Piazza della Madonna), presieduto dall’Arcivescovo Delegato Pontificio, Mons. Fabio Dal Cin, sarà in comunione con Papa Francesco per il prossimo Giubileo Lauretano, perché un’occasione per costruire ponti con chi non crede o possiede una fede diversa.


...

Il 7 novembre 1929, esattamente 90 anni fa, viene inaugurato il MoMA di New York. La caparbietà di tre donne dell'alta borghesia americana rese possibile un'opera cruciale per la memoria di un secolo e più di ingegno e creatività: il Museo di Arte Moderna di New York.



...

Un pomeriggio di studi che apre un nuovo capitolo di ricerche storiche del Museo risorgimentale della battaglia di Castelfidardo. Nonostante vari e importanti tentativi, il ruolo delle donne è sempre stato considerato subordinato agli uomini e la storiografia giunta fino ad oggi non valorizza sufficientemente le azioni delle singole eroine conosciute e sconosciute.




...

Domenica 10 novembre presso il teatrino Campana di Osimo alle ore 17:30 si terra un'iniziativa di sensibilizzazione dell'opinione pubblica sull'importanza degli interventi missionari, in particolare dei progetto Queimadas in Brasile.


...

A solo un mese dall’inaugurazione quasi tutto esaurito per il primo centro didattico dedicato all’astronomia, promosso dall’Istituto Campana per l’Istruzione Permanente di Osimo e da Nemesis Planetarium con il sostegno della Fondazione Cariverona, dedicato agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado.


...

L'associazione Culturattiva2014 ha organizzato un incontro sul tema della Sanità Pubblica. L'evento, che si svolgerà in data venerdì 8 novembre alle ore 18.00 presso la Sala Conferenze della Basilica San Giuseppe da Copertino, si è reso possibile grazie alla disponibilità della Professoressa Maria Giovanna Vicarelli, Professore Ordinario di Sociologia Economica - Dipartimento di Scienze Economiche e Sociali dell’Università Politecnica delle Marche e del Dott. Guido Sampaolo, medico di famiglia.


...

La Delegazione Pontificia ricorda che, con la ricorrenza del 50° anniversario dell’apertura della Missione in Etiopia, nel Wolayta, dei Frati Minori Cappuccini delle Marche, è allestita presso le Cantine del Bramante di Loreto la mostra “La mia Etiopia…Viaggio nella Missione dei Cappuccini nel Wolajta”, con foto scattate da Fausto Accattoli.



...

C’era una volta, nell’antica Grecia, una classe di professionisti, che aveva come mestiere quello di denunziare chi esportava fichi di contrabbando dall’Attica. Esportare i fichi, infatti, cagionava la sottrazione dell’alimento principale per la gente più povera, e per questo era un'attività vietata dalle normative che regolavano gli approvvigionamenti e le derrate alimentari dello stato.


...

Terminata la peste a Milano, iniziata nel 1576, il cardinale Carlo Borromeo, poiché aveva fatto voto di recarsi a venerare la Sindone qualora il morbo fosse cessato, non esitò ad adempiere alla sua promessa. Partito dal capoluogo lombardo il 6 ottobre 1578, dopo quattro giorni di digiuni, preghiere, silenzi e meditazioni, giunse a Torino accompagnato da altri quattordici pellegrini.


...

L’Aeronautica Militare manifesterà la propria riconoscenza al Santo Padre Papa Francesco per il dono dell’Anno Santo partecipando venerdì 1° novembre alla Solenne Indizione del Giubileo Lauretano “Maria Regina et Janua Coeli”, che inizierà il prossimo 8 dicembre e si concluderà il 10 dicembre 2020.