...

Papa Francesco ha rinnovato, domenica scorsa, durante l’Angelus, la propria vicinanza ed il proprio affetto al popolo del Sud Sudan, uno dei Paesi più poveri e tra i più martoriati da un ventennio di sanguinosa guerra tra cristiani e musulmani: il sindaco di Loreto Paolo Niccoletti, a questo proposito, ricorda come la città mariana sia gemellata proprio con la capitale del Paese africano, Juba, con cui è stato sottoscritto, a marzo, un patto di amicizia basato sulla collaborazione e il sostegno a progetti che possano garantire sviluppo nella comunità sud sudanese. “Il pontefice ha nuovamente ribadito, durante l’Angelus, l’intenzione di recarsi in quello Stato.


...

Continuano gli investimenti sul territorio al fine di migliorare l’ambiente e la qualità di vita dei cittadini. Sono già in corso d’opera ed altri verranno appaltati entro la fine dell’anno investimenti pari a 4,5 milioni di euro necessari per portare a depurazione tutte le acque della rete fognaria di Osimo.


...

Sabato 9 novembre, nell’ambito di “Senato&Cultura” - rassegna realizzata in collaborazione con la Rai per valorizzare "le eccellenze italiane" - la Lega del Filo d’Oro ha ricevuto il “Premio al volontariato 2019”, un riconoscimento istituito per la prima volta nella storia del Senato che, come ha dichiarato la Presidente Casellati “si propone di valorizzare le associazioni e i volontari italiani impegnati quotidianamente al servizio degli altri e per migliorare la qualità della vita del nostro Paese”.


...

Un evento in occasione della Giornata Mondiale del Diabete, quello che si è svolto nella mattinata di domenica 10 novembre nella piazza del centro storico nato dalla collaborazione decennale tra il Comitato Croce Rossa di Osimo ed il Lions Club di Osimo sulla prevenzione del diabete che ha visto una nutrita partecipazione di cittadini.



...

L’acquisizione del gruppo Auchan-Sma da parte di Conad si protrae ormai da mesi. È una vicenda complessa e delicata, che sta destando le preoccupazioni del territorio, anche di Paolo Giuliodori, il deputato osimano del Movimento 5 stelle, che sta seguendo da vicino la situazione e non nasconde una certa apprensione, soprattutto dopo gli sviluppi delle ultime settimane.


...

L'11 novembre 1918, esattamente 101 anni fa termina la Prima guerra mondiale. Fine delle ostilità entro sei ore; ritiro dai territori occupati entro due settimane; cessione di tutte le navi da guerra e di gran parte dell'armamentario; consegna di 5.000 locomotive e 150.000 vagoni ferroviari, a titolo di risarcimento per i danni prodotti.


...

Il 10 novembre 1902, esattamente 117 anni fa, viene inaugurata l’Università Bocconi. Avvicinare l'istruzione universitaria alla vita reale e fare di cultura e scienza un binomio imprescindibile nella crescita di un ceto imprenditoriale capace di guardare all'Europa e oltre.






...

Il 9 novembre 1989, esattamente 30 anni fa cade il Muro di Berlino. Cade il "muro della vergogna" al grido «Libertà, libertà!» di decine di migliaia di tedeschi dell'Est, accolti in un grande abbraccio dai fratelli dell'Ovest, tra fiumi di birra gratis offerta dai locali.



...

La questione funzionalità del Tiramisù è sempre al centro delle polemiche in città da parte dei diversi schieramenti politici. Il Sindaco Pugnaloni non fa attendere la sua risposta ed attraverso la sua pagina social sottolinea come chi ora, in campo politico, fa osservazioni su come fare meglio nel gestire l’impianto era presente anche quando furono decise e di come l’attuale amministrazione cerchi di fare il massimo per garantire una risalita gratis ed il maxipark che costa 2 euro tutto il giorno. 


...

Lo Stadio Diana tornerà ad accogliere la squadra dell’Osimana a partire dal week end dell’8 dicembre. Lo scrive attraverso la sua pagina social il Sindaco Pugnaloni che spiega come la nuova normativa sugli impianti sportivi con le nuove disposizioni abbia portato un allungamento dei tempi, difatti ora lo stadio avrà una nuova recinzione posta ad 1,5 mt dai gradoni e questa tipologia di lavori necessita di tempi più lunghi.


...

L'8 novembre 1934, esattamente 85 anni fa, Pirandello riceve il Nobel. «Per il suo coraggio e l'ingegnosa ripresentazione dell'arte drammatica e teatrale» con questa motivazione, nel 1934, venne assegnato a Luigi Pirandello il Nobel per la Letteratura. Dopo Giosuè Carducci e Grazia Deledda, fu il terzo italiano a ottenere il prestigioso riconoscimento.


...

Un pomeriggio di studi che apre un nuovo capitolo di ricerche storiche del Museo risorgimentale della battaglia di Castelfidardo. Nonostante vari e importanti tentativi, il ruolo delle donne è sempre stato considerato subordinato agli uomini e la storiografia giunta fino ad oggi non valorizza sufficientemente le azioni delle singole eroine conosciute e sconosciute.


...

Il 7 novembre 1929, esattamente 90 anni fa, viene inaugurato il MoMA di New York. La caparbietà di tre donne dell'alta borghesia americana rese possibile un'opera cruciale per la memoria di un secolo e più di ingegno e creatività: il Museo di Arte Moderna di New York.


...

Nell’ambito della Conferenza di organizzazione di AUSER MARCHE, “La rete che guarda al futuro”, ospitata all'Istituto alberghiero Einstein di Loreto, è stato presentato "Insieme si può - Vademecum per una integrazione possibile" che raccoglie le norme di riferimento ed anche il racconto delle buone pratiche AUSER nella regione Marche.


...

Seguiamo con attenzione l’evolversi della vertenza Auchan-Conad, che mette a rischio centinaia di posti di lavoro nelle Marche e ad Osimo. Questa mattina l’incontro a Roma al Ministero dello Sviluppo Economico tra il sindaco Pugnaloni e il sottosegretario Alessia Morani: Governo, Regione e Comune stanno lavorando per raggiungere l'obiettivo comune del mantenimento dei livelli occupazionali.



...

Dopo i legumi e le farine, è la volta di servire a tavola il dolce, preparato dai futuri cuochi marchigiani. Parte il concorso “La biodiversità in cucina”, promosso da Regione e Assam, nell’ambito delle misure finanziate con il Programma di sviluppo rurale. L’iniziativa è rivolta agli studenti delle terze classi degli Istituti professionali per l’enogastronomia e ospitalità alberghiera delle Marche.


...

La scienza responsabile, contro la povertà e per la sicurezza, la scienza che abbatte muri, confini e si fa occasione di progresso per la società. È in quest’ottica che il 10 novembre si celebra la Giornata Mondiale della Scienza per la Pace e lo Sviluppo, istituita dall’Unesco nel 2001 e che quest’anno è dedicata al tema: “Open science, leaving no one behind”, una scienza aperta, che non lasci indietro nessuno.




...

A solo un mese dall’inaugurazione quasi tutto esaurito per il primo centro didattico dedicato all’astronomia, promosso dall’Istituto Campana per l’Istruzione Permanente di Osimo e da Nemesis Planetarium con il sostegno della Fondazione Cariverona, dedicato agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado.


...

L'associazione Culturattiva2014 ha organizzato un incontro sul tema della Sanità Pubblica. L'evento, che si svolgerà in data venerdì 8 novembre alle ore 18.00 presso la Sala Conferenze della Basilica San Giuseppe da Copertino, si è reso possibile grazie alla disponibilità della Professoressa Maria Giovanna Vicarelli, Professore Ordinario di Sociologia Economica - Dipartimento di Scienze Economiche e Sociali dell’Università Politecnica delle Marche e del Dott. Guido Sampaolo, medico di famiglia.


...

Il 5 novembre il 1935, esattamente 84 anni fa, arriva nei negozi il Monopoli. Fare affari acquistando e vendendo proprietà, sperando in una fortunata pesca tra Probabilità e Imprevisti e soprattutto di non andare in prigione. In pratica realizzare a tutti gli effetti un monopolio finanziario: è lo scopo del Monopoly (in italiano, ma fino al 2009, "Monopoli"), gioco da tavola tra i più popolari di sempre.



...

Il 4 novembre 2008, esattamente 11 anni fa, Obama presidente degli USA. «Se ancora c'è qualcuno che dubita che l'America non sia un luogo nel quale nulla è impossibile, che ancora si chiede se il sogno dei nostri padri fondatori è tuttora vivo in questa nostra epoca, che ancora mette in dubbio il potere della nostra democrazia, questa notte ha avuto le risposte che cercava».



...

Il 3 novembre 1914, esattamente 105 anni fa, viene brevettato il reggiseno. Limitare i disagi delle donne senza rinunciare alla bellezza femminile. Partendo da questa sfida la ricca ereditiera newyorchese Mary Phelps Jacobs, diciannovenne attivista per la pace, arrivò a brevettare il Backless Brassiere, primo modello di reggiseno della storia.


...

Il 2 novembre 1975, esattamente 44 anni fa, si compiva il delitto Pasolini. «Abbiamo perso un poeta, e di poeti non ce ne sono tanti nel mondo, ne nascono solo tre o quattro dentro un secolo. Quando sarà finito questo secolo Pasolini sarà tra i pochissimi che conteranno come poeta». Così lo scrittore Alberto Moravia commentò la tragica scomparsa di Pier Paolo Pasolini, il cui assassinio rimane uno dei grandi casi irrisolti della storia italiana.


...

I consiglieri del gruppo consiliare Liste Civiche Osimo Stefano Simoncini, Monica Bordoni, Graziano Palazzini, Lorenzo Bottegoni, Sandro Antonelli e Mario Araco hanno protocollato questa mattina un ORDINE DEL GIORNO da discutersi in Consiglio comunale entro 20 giorni da oggi a sostegno dei lavoratori e lavoratrici SMA AUCHAN dopo l'acquisto da parte di CONAD.


...

La meta era allettante, l’itinerario apprezzabile, la motivazione, tipica dell’Associazione, quella di godere insieme delle bellezze artistiche e ambientali della nostra bella Italia. Ecco perché i soci di Italia Nostra, con in testa la Presidente Rosalba Roncaglia e alcuni membri del Direttivo, il 19 ottobre, sono partiti all’alba, per il Veneto per raggiungere Bassano del Grappa, passarvi la notte e andare il giorno dopo ,il 20, a visitare il Sacrario sul celebre Monte.


...

Il 1 novembre ricorre la festa di Ognissanti (Tutti i Santi). E' una solennità religiosa che si è tramutata in festa anche civile. Per il cattolicesimo è festa di precetto (ossia, è obbligo partecipare alla celebrazione eucaristica) ed è seguita dal giorno dedicato ai defunti, in linea con un’antica tradizione che immagina che essi ritornassero nei luoghi che avevano frequentato in vita.