...

Vince ancora Angelica Ghergo! Dopo la conquista del titolo italiano ai Campionati Juniores di Grosseto, affermazione al Meeting Nazionale Città di Molfetta, svolto nella località pugliese lo scorso 25 settembre, in occasione della inaugurazione del nuovo impianto di atletica leggera.



...

Si impone anche nei 400 m. hs. Juniores l’osimana Angelica Ghergo, portacolori del Team Atletica Marche, che conquista la medaglia d’oro ed il titolo di Campionessa Italiana, durante i Campionati Italiani Juniores-Promesse di atletica leggera che si sono svolti a Grosseto dal 18 al 20 settembre scorsi.


...

Weekend da leoni per i giovani delle Marche ai Campionati italiani juniores e promesse di Grosseto: nove volte sul podio e ben cinque titoli vinti, oltre a due argenti e altrettanti bronzi. Nei 400 metri è strepitoso il successo di Alessandro Moscardi, che conquista il tricolore under 23 con il nuovo record regionale assoluto di 47”19.



...

Brillano gli atleti delle Marche ai Campionati italiani assoluti di Padova, con tanti piazzamenti sul podio e due record regionali. Negli 800 metri si conferma Simone Barontini, padrone con 1’48”16 di una gara condotta in testa dall’inizio alla fine.


...

Dopo questo lungo e travagliato periodo di lockdown, sappiamo bene quanto sia importante far ritornare i nostri ragazzi a socializzare con il giocare e fare sport all’aria aperta. Non resta quindi che ridiscendere dal 1 e 2 Settembre al Campo Scuola di Atletica della Vescovara e partecipare ai Corsi di Attività motoria e dell’Avviamento allo Sport.


...

Un weekend tricolore a Padova, che ospita i Campionati italiani assoluti da venerdì 28 a domenica 30 agosto. Tre giornate di gare nella massima rassegna nazionale all’aperto, che quest’anno è l’obiettivo principale per tutti gli atleti, in assenza di eventi in maglia azzurra.





...

È tornata l’atletica sulla Riviera delle Palme, con le prime gare della stagione anche a San Benedetto del Tronto. Protagonista il giovane sprinter Fabio Yebarth, vent’anni da compiere a novembre, che sfreccia in 21”59 (+1.8) sui 200 metri. Notevole il progresso per il velocista della Sport Atletica Fermo: quasi tre decimi di miglioramento in un colpo solo, rispetto al 21”88 ottenuto a Rieti all’inizio di luglio.


...

In questo lungo periodo di pandemia, vissuto con disagio e insicurezza per le nuove generazioni di bambini e ragazzini , si è corso il rischio di un’estate vuota di opportunità educative Sin dall’inizio dell’emergenza Coronavirus e la chiusura prolungata delle scuole si è creato un vuoto educativo e di vacanze forzate per i nostri giovani ragazzi, con la necessita delle loro famiglie di riorganizzare la quotidianità famigliare e di ottimizzare al meglio il loro tempo libero .


...

A segno i giovani atleti delle Marche nella manifestazione infrasettimanale ad Ancona. Sulla pista del campo Italico Conti di nuovo in evidenza il giovane velocista Alessandro Moscardi che sfreccia in 21”67 nei 200 metri, nonostante il vento contrario di -1.8, ritoccando il 21”76 di fine giugno.


...

Tanti risultati interessanti a Macerata, nella manifestazione che segna il ritorno dell’attività agonistica allo stadio Helvia Recina. L’anconetano Simone Barontini (Fiamme Azzurre) si mette alla prova nei 400 e chiude in un notevole 47”63, per avvicinare il 47”20 realizzato nella scorsa stagione dal campione italiano degli 800 metri.


...

Ci ha lasciato Giuseppe Ottaviani. All’età di 104 anni è venuto a mancare il celebre atleta master a Sant’Ippolito (Pesaro e Urbino) dove era nato il 20 maggio 1916. Straordinario esempio di longevità attiva, è stato protagonista nelle ultime stagioni alle rassegne tricolori e internazionali, conquistando titoli e primati mondiali di categoria.


...

Ritorno alle competizioni per atlete ed atleti dell’Atletica Osimo - Team Atletica Marche, in occasione del IX Memorial Luigi Serresi che si è svolto sabato 11 luglio, presso il campo I. Conti di Ancona. Dopo il lungo stop e la ripresa degli allenamenti anche per l’atletica leggera, prime competizioni certificate nel rispetto dei protocolli previsti dalla Federazione.




...

Un Centro Estivo quello del “Give me five 2020” organizzato, proposto e gestito in piena sicurezza dall’Atletica Amatori Osimo Bracaccini Fruitori di questo centro estivo bambini e ragazzi dai 4 ai 15 anni che per tutta l’estate saranno impegnati fino all’apertura del nuovo anno scolastico previsto, come da ultime disposizioni Governative, il 14 Settembre.



...

È di nuovo atletica. A quattro mesi dall’ultima gara nelle Marche, un bel pomeriggio di sport al campo Italico Conti di Ancona segna il rientro all’attività con lo show di Gianmarco Tamberi, protagonista della sfida virtuale di salto in alto che vede il successo del team italiano contro il Resto del mondo.



...

Così dopo tre mesi e mezzo di inattività i ragazzini potranno ritornare a correre, giocare e divertirsi all’aria aperta presso l’impianto sportivo del Campo Scuola di Atletica della Vescovara. Le attività di base verteranno su Giochi Ludico creativi, attività motorie di base, e l’educazione ambientale curata dal gruppo dei volontari della Confluenza.


...

Con l’apertura dei Centri estivi i bambini e i ragazzi si riappropriano del loro diritto alla socialità ed al gioco. Le attività scolastiche on line sono terminate, l’estate si avvicina e per le famiglie di questi ragazzi è giunto il momento di pianificare i prossimi mesi estivi .


...

In questi tre mesi di emergenza sanitaria, con scuole e centri sportivi chiusi, i bambini molto probabilmente più di tutti hanno subito la mancanza di socialità con i loro pari età e ridotto al minimo la possibilità di correre e giocare all’aria aperta.


...

Una storia di passione e amore per lo Sport quella del mitico Flavio Carletti, ultimo di quella generazione di pionieri podisti che hanno dato il via negli anni 60 al Podismo Osimano . Flavio ci ha lasciato la scorsa settimana all’età di 88 anni, i più anziani lo ricordano come quel ragazzotto gioviale e cortese che nei primi anni del dopo guerra terminate le scuole è entrato come aiuto garzone nella piccola bottega di falegname del padre Alfredo.


...

Con la Fase 2 del Coronavirus, è arrivato il si all’apertura del Campo Scuola di Atletica della Vescovara , data prevista il 18 Maggio prossimo.


...

In questo momento di pandemia del coronavirus gli atleti e tutte le altre persone che fanno del movimento un sano stile di vita, debbono capire che le regole, anche se non ritenute giuste ed eque, vanno comunque rispettate!


...

L’epidemia coronavirus ha fermato lo sport a livello dilettantistico, professionistico. Ormai da un mese per tutti la parola d’ordine è “ Rimanere tutti a casa” Le piste di atletica, palestre, piscine, campi di gioco hanno chiuso i cancelli e , a giusta causa, subito dopo è stato interdetto l’utilizzo delle piste ciclabili, aree gioco e l’ingresso ai parchi verdi.


...

Il riscatto che cercava. Gianmarco Tamberi (Fiamme Gialle) a sorpresa si presenta sulla pedana di Siena e torna a volare: 2,31 al Siena High Jump Indoor Contest 2020 in una gara che non era in agenda, inserita in extremis dopo le due prove di Ancona e Belgrado che non aveva considerato soddisfacenti.