utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Minibasket, il resp. tecnico Piccinini: «il Memorial Luna ma non solo, non ci fermiamo qui»

2' di lettura
84

Volge al termine la stagione del minibasket Senza Testa. «Il bilancio della stagione è positivo» assicura Paolo Piccinini, responsabile tecnico del Centro Minibasket “Basket Senza Testa”. «I numeri sono importanti, abbiamo avuto un buon riscontro» racconta.

«Abbiamo avuto un aumento rispetto all’anno scorso e siamo riusciti a coprire tutte le categorie, ogni annata è completamente autonoma» spiega. Non solo: «siamo riusciti a costituire una squadra autonoma femminile di Gazzelle che hanno partecipato ai trofei di riferimento». Insomma, «abbiamo fatto una marea di partite, partecipato ai Jamboree provinciali organizzati dalla Federazione Pallacanestro, preso parte con la annata Aquilotti Big 2013 al prestigioso Torneo di Halloween a Pesaro e con gli Esordienti 2012 all’altrettanto prestigioso Torneo Internazionale Masaccio di San Giovanni Valdarno» sintetizza Piccinini. Come ogni anno, la stagione sportiva che volge al termine vedrà molte delle nostre squadre impegnate nel weekend di domenica 16 giugno con il tradizionale Memorial Luna. «Quest’anno prevede quattro categorie» spiega Piccinini. Ovvero: «una categoria Gazzelle femminile che farà un triangolare, gli Aquilotti big (2013) con 8 squadre iscritte, gli Aquilotti small (2014) con 6 squadre iscritte ed altre 6 nella categoria Scoiattoli». «Per un totale di ben 23 squadre provenienti da tutte le Marche, da Pesaro a Porto San Giorgio» osserva il tecnico. Ma non c’è soltanto il Luna. «Non è che ci fermiamo ad un torneo interno» assicura Piccinini. «Parteciperemo anche ad altri tornei» continua.

Alcuni esempi: «gli Esordienti 2012 parteciperanno ad un torneo fermano a luglio e gli Aquilotti big parteciperanno ad un’altra kermesse a Porto San Giorgio, sempre a luglio». Insomma, «continueremo ad allenarci». Anche in previsione della prossima stagione. «Le aspettative sono sicuramente positive. Stiamo lavorando molto bene, sia come società sia con i nostri istruttori che in campo sono fantastici, siamo sicuri che il prossimo anno avremo i numeri di quest’anno e forse ancora di più con l’obiettivo principe di far divertire e crescere tutti in nostri MiniCestisti!!!» conclude il tecnico.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-06-2024 alle 09:38 sul giornale del 09 giugno 2024 - 84 letture






qrcode