utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

‘Loreto Meraviglia’: l’estate lauretana parte con Tosca e la Festa della Musica

4' di lettura
164

Presentato il cartellone degli eventi estivi della città mariana, quest’anno scelta per ospitare la giornata clou della kermesse nazionale della musica, il 21 giugno, con ospite Tosca. Confermata la Notte Celeste. Una stagione coronata dalla riapertura del Teatro Comunale attesa da 5 anni.

Una stagione estiva che comincia con una bella notizia per Loreto. Anzi due: la prima riguarda la riapertura del Teatro Comunale, chiuso da 5 anni, che verrà ‘riconsegnato’ alla cittadinanza nelle prossime settimane. La seconda è l’approdo a Loreto della Festa della Musica, storica kermesse nazionale che ha scelto proprio la Città Mariana per la sua tappa più importante, il prossimo 21 giugno: una giornata intera all’insegna della musica di ogni tipo, dedicata quest’anno alle bande musicali, che si concluderà la sera con il concerto di Tosca in Piazza della Madonna. Ad annunciarlo è il Sindaco di Loreto, Moreno Pieroni, che questa mattina (venerdì 7 giugno, ndr) ha presentato insieme all’Assessore alla Cultura Francesca Carli il cartellone estivo lauretano, ancora una volta messo a punto seguendo il format vincente degli ultimi anni ‘Loreto Meraviglia’. na serie di eventi che avrà inizio il 16 giugno e si concluderà, dopo una lunga cavalcata attraverso i mesi estivi, con le Festività Patronali di settembre dedicate alla Madonna. “Presentiamo per l’estate lauretana un programma ambizioso, pensato per tutte le generazioni di cittadini e turisti che verranno a visitare il nostro territorio. Loreto è infatti la Città dell’Accoglienza e vogliamo sicuramente essere all’altezza di questo titolo” ha spiegato il Sindaco di Loreto Moreno Pieroni, che ha aggiunto: “Gli eventi, a carattere nazionale e internazionale, vedranno susseguirsi numerosi anniversari che cadranno in questo periodo, come il 120° della Corsa del Drappo, appuntamento particolarmente sentito dalla cittadinanza e seguito anche da molti visitatori di Loreto”. Si parte già con un mese di giugno particolarmente significativo, come spiega l’Assessore alla Cultura Francesca Carli: ‘Il 21 giugno è il giorno scelto in tutto il mondo per celebrare la Festa della Musica. Quest’anno, tra gli 850 comuni italiani che partecipano all’iniziativa, Loreto è stata scelta per ospitare l’evento clou – dice – con testimonial Tosca, che si esibirà in concerto, ed è stata creata un’interessante contaminazione con la Junior Band Anbima Marche e tutti gli artisti lauretani. Siamo davvero onorati che l’Associazione Italiana di Promozione della Festa della Musica, che organizza questo evento con il patrocinio del Ministero della Cultura, abbia scelto Loreto come location per questa straordinaria iniziativa, organizzata con il supporto dell’Unpli e della Pro Loco Felix Civitas Lauretana. Un evento che unisce bene il tema dello spettacolo con quello della cultura, come per tutto il cartellone Loreto Meraviglia’. Cultura che a Loreto ritroverà ben presto il suo luogo di maggior espressione, grazie alla riapertura del Bastione Sangallo, dopo 5 anni di attesa. Un evento particolarmente atteso da tutta la cittadinanza, che potrà nuovamente fruire di questa storica struttura che, oltre al teatro comunale, ospita anche uno spazio espositivo per mostre ed eventi e vanta uno spettacolare balcone panoramico.

La riconsegna del Bastione alla città è prevista tra poche settimane, mentre cadrà come sempre nella prima settimana di agosto, per la precisione il giorno 6, la “Notte Celeste”, arrivata alla terza edizione e che vedrà ancora una volta grandi artisti esibirsi per i luoghi simbolo del centro storico. L’Amministrazione sta mettendo a punto gli ultimi dettagli organizzativi. Confermati anche la serata dedicata alle eccellenze lauretane del ‘Premio Loreto Meraviglia’, il 18 luglio, e l’Art Festival, previsto il 7 luglio. A Ferragosto invece ci si potrà ritrovare tutti al Monte di Foglia per festeggiare con cena ed intrattenimento all’aperto, riprendendo l’antica tradizione dello stare insieme, in collaborazione con i Comitati di Quartiere. Tra gli anniversari di questa estate 2024 c’è anche il 20° delle Winx, le fatine animate create dalla Rainbow di Iginio Straffi con sede a Loreto, che sarà celebrato con uno spettacolo a tema il 14 luglio. Non potranno mancare infine il tradizionale Concerto di Mezza Estate del 13 agosto, che vedrà esibirsi l’Orchestra Sinfonica “G. Puccini”, e il Concerto all’Alba del 21 luglio a Porta Marina. Un cartellone dunque ancora una volta molto nutrito e variegato, nel quale si innestano le serate di cinema, gli spettacoli teatrali delle compagnie locali, oltre che le numerose iniziative satelliti che stanno organizzando i vari quartieri cittadini e i commercianti del centro. Anche per questa stagione ‘Loreto Meraviglia’ ha potuto contare sul sostegno di partner come la Loreto Multiservizi, la Fondazione Opere Laiche Lauretane e la Fondazione Carilo, oltre alla Pro Loco Felix Civitas Lauretana, l’AMAT e Confcommercio Marche Centrali.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-06-2024 alle 18:48 sul giornale del 08 giugno 2024 - 164 letture






qrcode