utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Castelfidardo: Wow Folk Festival, l’energia del balfolk e la forza della tradizione

3' di lettura
64

Dal 31 maggio al 2 giugno nel centro storico di Castelfidardo.

L’anteprima offerta dall’Onach – Orchestra nazionale di fisarmonicisti del Cile - introduce nel clima del Wow Folk Festival che da venerdì 31 a domenica 2 giugno riempirà la piazza fidardense di musica e contaminazioni. Giunto alla settima edizione su iniziativa dell’assessorato alla cultura che ne ha intercettato il valore aggregativo e culturale abbinato alla dimensione artistica, l’evento si articola infatti su tre giornate. «Il filo conduttore rimane il balfolk: le vibrazioni dell’organetto ci accompagnano in un percorso coinvolgente che include momenti di formazione con un maestro di fama internazionale e serate di condivisione che allietano e colorano il centro storico, sfociando nell’ormai tipico Cantamaggio castellano», spiega l’assessore Ruben Cittadini, sottolineando come la tradizione si leghi ad aspetti innovativi.
Se la presenza di David Munnelly, docente della masterclass per gli allievi della classe di organetto della civica scuola Soprani, imprime una connotazione anglosassone, la partnership con Offagna crea e Confartigianato arricchisce la kermesse di opere artigiane e truckfood che potranno essere ammirate e gustate dal pubblico.

I tre concerti principali posano l’accento su varie peculiarità. Il venerdì è all’insegna del balfolk puro con i Tona Libre, il cui repertorio spazia dai brani classici interpretati con sonorità attuali a composizioni originali, che mantengono con rigore gli accenti e la metrica della danza attraverso armonizzazione, ritmica ed improvvisazione. La serata di sabato sprigiona l’energia dei Trillanti, nati per dare voce agli stornelli della Ciociaria ma il cui sound si è poi evoluto in un progetto di ricerca e recupero che canta la contemporaneità del mondo attraverso brani originali utilizzando strumenti, suoni, e danze del passato e del presente. Nel pomeriggio di domenica, ci si immerge invece nelle atmosfere irlandesi con l’originalità e la maestria di Munnelly, che ha sviluppato una musica inconfondibile e personale in cui confluiscono tutte le esperienze e culture tipiche dell’organetto.

Sollecitando una partecipazione trasversale, il WoW conta inoltre sull’impegno dell’associazione Tracce di 800 e dei ‘senatori’ del Cantamaggio che promuovono attività per bambini e conducono i gruppi folk nei quartieri dispensando allegria, convivialità e spontaneità. Trainante rimane inoltre il ruolo dei giovani talenti e della didattica della civica scuola Soprani: l’orchestrina delle Mazzini e gli allievi dei maestri Lucanero e Marconi si esibiranno a più riprese in varie location.

Tutti gli eventi si svolgono nel centro storico e sono ad ingresso libero.
Info 0717822987

Venerdì 31 maggio
ore 16.00 - Salone degli stemmi - apertura seminario con David Munnelly (Eire)

ore 18.00 - apertura food truck

ore 21.00 - piazza della Repubblica saggio del corso di ballo con le musiche del Duo Acefalo

ore 21.30 - piazza della Repubblica - concerto dei Tona Libre

Sabato 1 giugno

ore 10.00 - piazza della Repubblica - Esibizione scuole elementari - Orchestrine Mazzini a cura della Scuola Civica Paolo Soprani

ore 16.00 - libreria Aleph corso XVIII settembre - esibizione giovani organettisti cura della Scuola Civica Paolo Soprani

ore 16.00 - piazza della Repubblica o sala lirici in caso di pioggia - laboratorio costruzione strumenti a percussione cura di TR800

ore 17.30 - Auditorium San Francesco - Bal Folk a cura della Scuola Civica Paolo Soprani

ore 21.30 - piazza della Repubblica - concerto I Trillanti

Domenica 2 giugno

ore 08.30 - piazza della Repubblica - raduno Cantamaggio

ore 09.15 - partenza gruppi per Cantamaggio nei quartieri

ore 10.00 - piazza della Repubblica o sala lirici in caso di pioggia - laboratorio di pasta all’uovo a cura di TR800

ore 13.00 - ritorno del Cantamaggio

ore 13.30 - pranzo sociale (per info e prenotazioni Pro Loco Castelfidardo 0717822987)

ore 15.30 - esibizione dei gruppi itineranti Cantamaggio

ore 17.30 - piazza della Repubblica concerto David Munnelly (Eire)





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2024 alle 16:54 sul giornale del 25 maggio 2024 - 64 letture






qrcode