utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

La Nef Re Salmone Volley Libertas Osimo parte con il piede giusto nei play off

2' di lettura
42

La Nef Re Salmone Volley Libertas Osimo non si ferma più. I “senza testa” si aggiudicano la prima gara del mini concentramento contro la Villa d’Oro Modena per 3-1 dando subito una dimostrazione di forza. I ragazzi di coach Roberto Pascucci confermano il loro ottimo trend dell’ultimo periodo inanellando un’altra vittoria che si va ad aggiungere a quelle conseguite da febbraio fino ad ora. Ora martedì in Toscana si cercherà di chiudere in testa il gironcino per l’accesso alla fase successiva.

Il primo set vede le due compagini scontrarsi punto a punto per la prima metà del tempo, fino a quando i padroni di casa – intorno ai 15 punti – non riescono ad ingranare la quarta e ad allungare la distanza, chiudendo la prima porzione di gioco sul 25-17. Speculare il risultato del secondo set: gli osimani partono col piede sbagliato e permettono agli ospiti di mettere in cassaforte una differenza punti che si porteranno avanti fino alla fine del set, riportando la parità in campo. Ma ormai i numeri sono quelli e la Nef torna in vantaggio nel terzo periodo con una vittoria parziale per 25-16. Il match si sblocca soltanto al quarto set, quando gli osimani ci mettono tutto il loro carisma e riescono a fermare l’avanzata modenese sul 25-12, portandosi a casa la prima sfida playoff.

«Sapevamo che la chiave di questa partita sarebbe stato il servizio, ci siamo allenati in settimana per questo e siamo riusciti a portare in campo i frutti» commenta a margine dell’incontro coach Roberto Pascucci. E ancora: «loro con il servizio hanno fatto la differenza, ci hanno messo sotto» dice degli avversari. Lo dimostrano i punteggi. Anche se poi, alla fine, i padroni di casa sono riusciti ad imporsi. «Siamo partiti un po’ contratti, nel secondo set abbiamo perso qualcosa ma poi ci abbiamo messo quel coraggio che quando lo tiriamo fuori, possiamo dare del filo da torcere a tutti» racconta coach Pascucci. Un coraggio espresso davanti ad un palazzetto gremito. «Sono arrivato due anni fa che eravamo pochi mentre oggi vedo che c’è la partecipazione di tutta la città di Osimo ed è una bella soddisfazione vedere sempre più gente di settimana in settimana» fa il tecnico. Poi conclude: «questo significa che stiamo facendo un buon lavoro».

LA NEF RE SALMONE – VILLA D’ORO MODENA 3-1 (25-17, 17-25, 25-16, 25-12)

LA NEF RE SALMONE | Cremascoli, Bizzarri, Stella, Terranova, Paci, Sparaci, Marconi, Melonari, Cursano, Rosa, Carotti, Bobò, Colaluca, Boesso. All. Roberto Pascucci

VILLA D’ORO MODENA | Andreoni, Bellei, Benincasa, Canossa, Dombrovski, Ferrari, Ghelfi, Leonelli, Maggi, Martinelli, Mocelli, Plessi, Rossi, Zampaligre. All. Marco Barozzi



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2024 alle 17:27 sul giornale del 20 maggio 2024 - 42 letture






qrcode