utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

LA BCC di Filottrano ha tutti i numeri per continuare a crescere

3' di lettura
464

1000 soci hanno partecipato all’assemblea ordinaria e straordinaria del principale istituto di credito della Val Musone. Approvato il bilancio di esercizio 2023 con un utile di oltre 10 milioni.

BCC di Filottrano. La gestione oculata dei risparmi dei soci e clienti, la grande attenzione negli investimenti e il costante dialogo con il territorio hanno permesso all’istituto di diventare un prezioso interlocutore per tante famiglie e imprese. Quanto accaduto in questi anni, dalla pandemia all’intensificarsi della crisi climatica, al deflagrare dei conflitti, ha messo in primo piano la necessità di poter contare su banca solida che possa offrire le migliori garanzie alla clientela. I numeri registrati ogni anno dalla BCC di Filottrano sono sempre positivi, il bilancio di esercizio 2023, presentato al palaBaldinelli di Osimo durante l’assemblea ordinaria e straordinaria dei soci, ha soddisfatto pienamente tutte le aspettative. Il patrimonio netto ammonta a 76,8 milioni di euro, mentre l’utile è di 10,6 milioni di euro. La BCC di Filottrano ha continuato a dare fiducia al territorio dove opera con 19 sportelli distribuiti su 13 Comuni. Il supporto fornito all’economia locale è misurabile, prima di tutto, in termini di masse amministrate che a fine 2023 sono pari a 1,145 milioni di euro. Nel 2023 gli impieghi con la clientela sono stati di 612,8 milioni di euro, -1,9% rispetto all’anno precedente, per effetto del calo della domanda e dell'aumento dei tassi; i volumi della raccolta complessiva da clientela sono invece in crescita del 3,36% e mostrano una ricomposizione del portafoglio finanziario di famiglie e imprese verso attività più remunerative rispetto ai conti correnti e ai depositi a risparmio. La gran parte degli impieghi ha interessato le famiglie e soprattutto i mutui: quelli accesi nel 2023 ammontano a 88 milioni di euro. Vale la pena sottolineare che il 97,66% dei crediti totali concessi è stato erogato a soggetti residenti nel territorio di competenza a conferma, quindi, della vocazione di “Banca locale” vicina alla propria comunità. I crediti deteriorati sono pari a 5,5 milioni, in forte diminuzione rispetto al passato. Tutti gli indici sulla solidità della banca sono positivi: Il Cet 1 è salito al 20,69%, e il TCR è passato dal 22,77% al 23,47%. La BCC ha continuato a supportare economicamente Comuni, scuole, parrocchie, pro loco ed enti vari per attività e manifestazioni con un contributo complessivo di 305.684 euro. Nel tempo in cui si rischia il dominio degli algoritmi asettici, la BCC di Filottrano ha interpretato una visione dell’economia e una modalità di fare banca alternative dove le relazioni sono un patrimonio.

L’obiettivo, annunciato dal presidente Paolo Santoni durante l’assemblea, è di incrementare ulteriormente il sostegno al territorio. La BCC per statuto investe l’utile nella comunità in cui opera, ma le normative più stringenti a causa delle crisi che hanno colpito negli ultimi anni il sistema bancario la obbligano a lasciarne una cospicua parte ‘a riserva’, nonostante tutti gli indici patrimoniali siano di gran lunga superiori alla media. “Siamo la vostra banca, sempre dalla vostra parte – ha ribadito Santoni – per questo abbiamo continuato ad investire anche nelle nostre filiali perchè la presenza fisica nel territorio è il primo segnale di quanto crediamo nelle sue potenzialità”.

“Non possiamo che essere soddisfatti del bilancio di esercizio 2023 – ha concluso il direttore generale Samuele Ubertini – il merito va condiviso con tutti i nostri collaboratori che sono arrivati a 178 unità tra cui molti giovani. Possiamo guardare con fiducia e tranquillità ai prossimi anni, anche nel 2024, nonostante una congiuntura economica difficile, la banca conta di non far mancare il proprio sostegno e la propria vicinanza a imprese, famiglie e istituzioni del territorio”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-05-2024 alle 17:38 sul giornale del 13 maggio 2024 - 464 letture






qrcode