utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'

Conad rinnova il sostegno a “Lega del Filo d’Oro” per il settimo anno consecutivo

2' di lettura
160

Dal 2018 ad oggi, grazie alla raccolta fondi collegata al catalogo di raccolta punti miPREMIO, sono stati devoluti all’Ente quasi 3 milioni di euro.Nel 2024 il ricavato andrà a sostenere i costi dei Trattamenti Intensivi nel Centro Nazionale della Fondazione, ad Osimo (Ancona).

Conad ha rinnovato per il settimo anno consecutivo il sostegno alla Fondazione Lega del Filo d’Oro ETS, punto di riferimento in Italia per le persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali e le loro famiglie.

Attiva dal 2018 grazie ad una raccolta fondi collegata al catalogo miPREMIO - attraverso la donazione dei punti maturati con la spesa – la collaborazione ha permesso di devolvere a favore dell’Ente quasi 3 milioni di euro per una serie di progetti, tra cui la costruzione e l’arredo degli spazi interni ed esterni del Centro Nazionale della Fondazione e il sostegno a percorsi di intervento precoce dedicati ai bambini tra gli zero e i sei anni, offrendo loro maggiori possibilità di recupero. Nel 2024 il ricavato della collaborazione contribuirà a sostenere i costi dei Trattamenti Intensivi nel Centro Nazionale ad Osimo, in provincia di Ancona. Mauro Lusetti, Presidente di Conad, ha visitato il Centro Nazionale della Fondazione, dove ha avuto l’opportunità di approfondire i contenuti dei progetti sviluppati con il contributo di Conad e dei suoi clienti.

“Siamo orgogliosi di rinnovare anche quest’anno la nostra collaborazione con la Lega del Filo d’Oro, contribuendo così a garantire un futuro più sereno alle persone sordocieche e pluriminorate e alle loro famiglie, attraverso progetti mirati di sostegno” ha commentato Mauro Lusetti, Presidente di Conad. “Grazie al supporto dei nostri Soci Conad e dei nostri clienti, abbiamo dimostrato di poter fare la differenza nelle Comunità in cui operiamo, andando oltre le mura dei nostri negozi e generando azioni virtuose sulla base di due parole chiave fondamentali: solidarietà e inclusività”. “Ci ha fatto molto piacere accogliere il Presidente Lusetti in visita al Centro Nazionale, il progetto più grande mai realizzato dalla Lega del Filo d’Oro grazie anche al contributo di Conad, delle sue cooperative e dei clienti che hanno aderito - dichiara Rossano Bartoli, Presidente della Fondazione Lega del Filo d’Oro.

Partnership di rilievo come questa ci consentono di proseguire il nostro impegno, al fianco delle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali e delle loro famiglie, con maggiore fiducia e ponendoci nuovi obiettivi di crescita. Ringraziamo Conad per aver rinnovato la collaborazione con noi, dimostrandoci ancora la sua preziosa vicinanza”. Il sostegno alla Fondazione Lega del Filo d’Oro rientra nella strategia concreta di sostenibilità di Conad “Sosteniamo il Futuro”, basata su tre dimensioni: Ambiente e Risorse, Persone e Comunità, Imprese e Territorio.



Questo è un articolo pubblicato il 06-05-2024 alle 15:13 sul giornale del 06 maggio 2024 - 160 letture






qrcode