utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Mai più soli: come affrontare l’affido familiare

2' di lettura
74

Al via il ciclo di incontri informativi sul tema dell’affido familiare promossi da MetaCometa, associazione che si occupa di aiutare bambini e famiglie in difficoltà. Il primo di sei incontri si terrà venerdì 19 aprile a partire dalle ore 19.00 presso Casa don Bosco ad Osimo, in via della Commenda 8.

« Affidarsi », ossia riporre la propria fiducia in qualcuno, un verbo dalle mille sfumature come mille sfumature rivestono il cuore di una persona. L’affido familiare è questo: ricevere fiducia, donare amore incondizionato ad un bambino, donargli un luogo protetto nel quale possa crescere libero e sentirsi parte di una famiglia, indipendentemente dalle sue origini.

È la missione di MetaCometa, un’associazione senza scopo di lucro che da 25 anni si dedica al sostegno di bambini e famiglie che vivono una condizione di disagio. Ricevere calore, affetto e amore è un diritto di tutti. Da questa esigenza, si apre, un percorso in-formativo gratuito, rivolto a famiglie, coppie e single che affronterà la complessa realtà dell’affido familiare, andando a toccare nodi fondamentali come la dimensione legislativa che lo definisce e lo struttura, il sistema di tutela, i minori con i loro bisogni e il loro vissuto, le famiglie affidatarie, la rete territoriale e quella associativa.

Il primo appuntamento, che fa da capofila ai successivi cinque, si terrà venerdì 19 aprile a partire dalle ore 19.00 presso la sede marchigiana di MetaCometa, “Casa don Bosco” ad Osimo, in via della Commenda 8. Gli altri cinque incontri si svolgeranno sempre di venerdì e l’ultimo è programmato per il 31 maggio. Per ogni informazione è possibile scrivere a: ancona@metacometa.it.

La famiglia è la patria del cuore, è dove ci si prende cura delle fragilità di ognuno, è dove ci si affida all’amore perché è dall’amore che nasce e prosegue la Vita.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2024 alle 17:09 sul giornale del 13 aprile 2024 - 74 letture






qrcode