utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Grande successo per la giornata dedicata al primo soccorso

2' di lettura
44

Domenica 24 marzo al “Geo Rocchini” è stata una giornata diversa dal solito in casa Basket Academy Osimo. Si è svolto il secondo step del progetto di formazione BLS-D che, dopo la giornata di “Sicurezza in movimento: unire e istruire” rivolta agli atleti del Centro Minibasket Bk Senza Testa, ha visto coinvolti in questo caso i ragazzi del settore giovanile Robur Family dall’U19 all’U13.

Il Corso BLSD è uno dei percorsi formativi più importanti da conoscere. Anzitutto la sigla BLSD sta per Basic Life Support - early Defibrillation (DAE), vale a dire supporto di base delle funzioni vitali e defibrillazione precoce. Infatti il corso B L S D, fornisce tutte le competenze necessarie al fine di soccorrere i soggetti colpiti da attacco cardiaco. Una conoscenza importante che rientra nel bagaglio che la Basket Academy vuole fornire a tutti i suoi giovani, con un occhio rivolto non solo alla crescita sportiva ma a 360° dell’individuo dentro e fuori il parquet. I ragazzi, 45 in tutto, assistiti dai volontari dell’Anpas hanno appreso le nozioni base per poi metterle in pratica, rimanendo molto soddisfatti da questo tipo d’esperienza. Oltre a fornire le nozioni e le competenze necessarie per salvare vite, il corso BLSD è molto importante perché aiuta a diffondere la cultura del soccorso. Chiunque infatti potrebbe trovarsi, per motivi personali o professionali, di fronte a una persona colpita da arresto cardiopolmonare; la probabilità che questo si verifichi è più alta per chi frequenta luoghi ad alto flusso di persone o in ambienti sportivi. Nella seconda parte del pomeriggio si sono uniti anche i ragazzi di Frolla Microbiscottificio che hanno partecipato al corso BLSD e poi si sono divertiti nell’affrontare una partitella di basket con i nostri ragazzi. Un’esperienza diversa dal solito. Tanto divertimento e sorrisi da parte di tutti in un pomeriggio di inclusione in cui i valori della solidarietà e dell'aiuto al prossimo sono stati elementi importanti in tutta la giornata vissuta dai nostri atleti.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-03-2024 alle 12:29 sul giornale del 26 marzo 2024 - 44 letture






qrcode