utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

La Nef Re Salmone Volley Libertas Osimo piega la Sabini Castelferretti e si issa in seconda posizione

3' di lettura
36

La Nef Re Salmone Volley Libertas Osimo si impone con un secco 3-0 nel derby contro la Sabini Castelferretti e la stacca in classifica conquistando così la seconda piazza valida per i play-off. Cremascoli e compagni portano a casa tre punti pesantissimi ai fini della classifica, in un match praticamente perfetto e giocato fin da subito con la giusta concentrazione, contro una Sabini con alcune defezioni.

PalaBellini gremito in uno dei derby più sentiti della stagione, a renderlo ancora più intenso è la classifica, dove le due squadre sono appaiate al terzo posto con lo stesso punteggio: sestetto iniziale per i ragazzi di coach Roberto Pascucci che si presenta col capitano Cremascoli, Boesso, Terranova, Bizzarri, Stella e Marconi. Partono subito forte i padroni di casa con un mini-break di 6-0. Dopo un avvio timido i ragazzi di coach Fabbietti provano la rimonta con Violini e Mazzanti ma La Nef mantiene un buon vantaggio, sul 16-12. Tuttavia prosegue l’ottima prova dei ragazzi di casa nella prima fase di match con tutto il sestetto sul pezzo, sia in fase di ricezione che attacco, con un Boesso assoluto protagonista: il primo set va a La Nef con il punteggio di 25-15. Ancora Boesso con Bizzarri a muro e l'inizio del secondo set è a tinte biancoblu, con i padroni di casa che iniziano come hanno finito il primo set, 6-2. La frazione di match è avvincente, con Mazzanti e compagni che riescono a raggiungere la parità sul 10-10. Secondo periodo molto più equilibrato con scambi di alto livello a conferma del valore delle due squadre. Muro di Rosa e attacco vincente di Stella, La Nef si riporta avanti, 15-12. Complice una serie di errori per la squadra di Fabbietti, anche grazie ad una fase difensiva osimana praticamente impeccabile, La Nef si aggiudica il secondo set portandosi, col punteggio di 25-20 grazie al set-ball realizzato dal duo Stella/Rosa a muro.

Terzo set con La Sabini Castelferretti che si porta per la prima volta avanti grazie ad un mini-break di 4-1, con Violini in battuta. Boesso e Cremascoli a muro, con Terranova in attacco, e gli osimani ribaltano subito e tornano avanti per 11-8. La difesa e muro sono spesso vincenti, con un Boesso assoluto protagonista in tutto il match ma la grande prova è di tutta la squadra che si impone nettamente col punteggio di 25-18, con il match point decisivo di Stella. “Grande prestazione di squadra – afferma il ds Amedeo Gagliardi - I ragazzi hanno interpretato al meglio la partita dal primo all’ultimo punto, mettendo in pratica alla perfezione ciò che è stato preparato in settimana. Abbiamo meritato a pieno questi tre punti che ci proiettano al secondo posto solitario, valido per raggiungere i playoff. Difenderemo con i denti e con il cuore questa posizione fino alla fine”.

LA NEF RE SALMONE OSIMO – PALLAVOLO SABINI CASTELFERRETTI: 3-0 (25-15; 25-20; 25-18)

LA NEF RE SALMONE OSIMO: Cremascoli, Bizzarri, Stella A., Terranova, Paci, Sparaci, Marconi, Melonari, Cursano, Rosa, Carotti, Bobò, Colaluca, Rossetti, All. Roberto Pascucci



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2024 alle 17:54 sul giornale del 25 marzo 2024 - 36 letture






qrcode