utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO >

Scuola. “Scuole che promuovono salute”: a Loreto un seminario organizzato dall’Ufficio scolastico regionale per le Marche

2' di lettura
70

Un approccio globale alla salute nelle scuole per conseguire un reale benessere per l’intera comunità scolastica. Interviene il sottosegretario del Ministero dell’istruzione e del merito Paola Frassinetti

Attuare un approccio globale alla salute nelle scuole della regione Marche per poter realizzare un reale benessere per tutti i membri della comunità scolastica. È questo l’obiettivo del programma “Scuole che promuovono salute”, un modello promosso dall’Organizzazione Mondiale della Sanità da oltre 25 anni, sul quale vuole aprire uno spazio di confronto e condivisione il seminario dal titolo omonimo organizzato a Loreto per il 21 marzo prossimo dall’Ufficio scolastico regionale per le Marche, cui parteciperà il sottosegretario del Ministero dell’istruzione e del merito Paola Frassinetti.

La promozione della salute nelle scuole può essere definita come qualsiasi attività intrapresa per migliorare o proteggere la salute di tutta la comunità scolastica. Questa pratica è cruciale poiché la salute è intrinsecamente legata all'istruzione e ha anche un notevole impatto sulle disuguaglianze sociali: chi è in buona salute si trova meglio a scuola e impara meglio, allo stesso tempo chi frequenta la scuola ed è inserito in un processo di apprendimento positivo ha migliori opportunità di salute fisica e psicologica. La promozione della salute nel contesto scolastico ha quindi una valenza più ampia dell’educazione alla salute tout court e comprende tutte le politiche per una scuola sana in relazione all’ambiente fisico e sociale. In attuazione dell’analogo piano nazionale, nelle Marche è stato varato nel 2021 il “Piano regionale della prevenzione” che comprende anche il programma “Scuole che promuovono salute”, in attuazione del quale il 14 marzo 2023 è stato siglato un apposito protocollo d’intesa tra la Regione e l’USR Marche.

Un passaggio che vuole rafforzare la sinergia già in atto tra i due enti nel sostenere attività, iniziative e progetti di promozione della salute nell’ambito di una fattiva collaborazione tra Agenzia sanitaria regionale, aziende sanitarie territoriali e istituzioni scolastiche. Prossimo obiettivo, in questa prospettiva, dare vita alla rete marchigiana delle scuole che promuovono salute. Obiettivo del seminario di Loreto è dunque far conoscere in maniera diffusa il modello e i termini del protocollo e fornire strumenti per realizzarne l’attuazione, contribuendo allo stesso tempo a costruire e rafforzare la dimensione di lavoro in rete tra scuole e strutture sanitarie regionale e territoriali. Il presente comunicato vale anche come invito agli operatori dell’informazione a intervenire all’evento, che si svolgerà a Loreto, nella sede dell’IIS “Einstein-Nebbia” (via Abruzzo, 2), a partire dalle ore 9.00 del 21 marzo.

Per info: tel. 331 4626671; e-mail uffstampa-marche@istruzione.it





Questo è un articolo pubblicato il 20-03-2024 alle 14:28 sul giornale del 21 marzo 2024 - 70 letture






qrcode