utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Il Castelfidardo all'esame della prima della classe

1' di lettura
16

Il Castelfidardo nella tana della capolista. Domenica 17 marzo, alle ore 15.00 al Polisportivo di Civitanova, i ragazzi di mister Marco Giuliodori si apprestano a disputare la sfida contro la Civitanovese, un match importante in chiave classifica. Dopo il pareggio nel derby, i biancoverdi sono ancora in piena lotta per i play-off e ovviamente c’è voglia di confermare il buon trend positivo dell’ultimo periodo.

I fisarmonicisti avranno di fronte una compagine quadrata e organizzata, che può vantare la miglior difesa del torneo e che può contare su diverse individualità di rilievo. Entrambe le compagini però approcceranno il match con alcune defezioni: in casa Castelfidardo mancheranno per squalifica Lorenzo Braconi, Emmanuel Nanapere e Alessio Cannoni. Tuttavia non mancherà l’entusiasmo e la voglia di vincere che hanno contraddistinto da sempre i fidardensi. “Mi attendo una partita difficile – afferma Alessandro Miotto – La Civitanovese è prima quindi per ora è la squadra più forte del campionato. Noi però siamo consapevoli delle nostre qualità. Veniamo da un buon periodo e quindi andremo a Civitanova a provare a fare la nostra partita. Siamo reduci dal pari nel derby contro l’Osimana. E’ stata una bella sfida: c'era tanto pubblico, quindi un clima da categoria superiore ed è stato bello. Meritavamo qualcosina di più perché abbiamo fatto un ottimo primo tempo e potevamo sfruttare al meglio alcune occasioni. Nella ripresa l’Osimana ha pareggiato comunque loro sono una squadra forte ed esperta. Penso che abbiamo fatto una buona prova e magari abbiamo un po' un rammarico perché potevamo anche vincere però alla fine ci sta anche il pareggio”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-03-2024 alle 09:46 sul giornale del 16 marzo 2024 - 16 letture






qrcode