utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPETTACOLI
comunicato stampa

ALTRØSCENE, la vetrina del contemporaneo: nuovo weekend a Osimo con Walkabout / Promenade venerdì 15 e sabato 16 marzo

2' di lettura
84

Walkabout / Promenade, la performance itinerante con testo e suono in cuffia, dopo il successo del primo appuntamento, torna il prossimo weekend a trasformare le strade del centro di Osimo in un palcoscenico all’aperto, alla scoperta di visioni e percorsi inusuali.

Andrea Caimmi, performer e guida d’eccezione, venerdì 15 (ore 19) e sabato 16 (ore 17), condurrà i partecipanti, muniti di cuffie wi-fi, lungo strade e luoghi della città per vivere un'esperienza multisensoriale che abbraccia il camminare come atto artistico e connessione fra luoghi lontani e paesaggi locali.

Il percorso è un collegamento simbolico che trascende il semplice camminare: è un'occasione per riflettere sulla correlazione fra luoghi fisici e luoghi dell'anima. È un'immersione sonora e visiva in culture distanti, ispirata dai racconti di Sonia Antinori, amplificata dalle musiche originali di Arlo Bigazzi e arricchita dalle immagini d'autore di Lucia Baldini; regia di Ruggero Franceschini.

Mediando fra pubblico e spazio, il performer dirige lo sguardo dei partecipanti e attira quello degli abitanti del luogo. Si fa garante di un patto che cambi, in modo diverso, la percezione dello spazio pubblico sia a chi lo conosce che a chi lo incontra per la prima volta.

Come il “walkabout” degli aborigeni (reso celebre nel mondo occidentale da Bruce Chatwin) cerca di addomesticare il deserto, la performance illumina un territorio urbano o naturale che a volte “spaventa” nel suo caos.

Walkabout / Promenade (produzione originale di MALTE) è un evento unico inserito nel contesto della rassegna AltrØscene, la vetrina sulla scena contemporanea (direttore artistico Giacomo Lilliù), presentata in collaborazione con il Loop Live Club e la Città di Osimo e AMAT.

Punto di ritrovo piazza del Teatro La Nuova Fenice. Biglietto 5 euro posti limitati, acquistabile su Vivaticket o in loco, prenotazione@maltezoo.eu. Si consiglia abbigliamento e scarpe comode





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-03-2024 alle 16:49 sul giornale del 14 marzo 2024 - 84 letture






qrcode