utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Il Castelfidardo nè pronto al derbyssimo contro l'Osimana. Rotondo: "schieriamo tute le armi per giocare una partita di livello"

1' di lettura
82

Uno squillo di trombe annuncia la partita di domenica. Ore 15, al Mancini arriva l’Osimana per il secondo capitolo in campionato della sfida più attesa dell’anno, quella contro i vicini-rivali dell’Osimana. «Sarà un match tostissimo contro una squadra costruita ad inizio stagione per vincere il campionato» anticipa Filippo Rotondo. «Noi schiereremo tutte le armi a nostra disposizione per giocare una partita di livello, come tutte le altre» continua.

«E poi speriamo che il verdetto del campo ci dia ragione, così da regalare una gioia importante ai nostri tifosi» fa Rotondo. Al derbyssimo, i fidardensi ci arrivano dopo una bella vittoria sul campo dell’Urbino. «Una partita faticosa ma la mentalità che ci contraddistingue ci ha permesso di saper soffrire nei momenti giusti ed allo stesso di tempo di saper far male quando le occasioni ce lo permettevano» è il racconto del match del biancoverde. «Alla fine, con tanto lavoro e sacrificio, siamo riusciti a portare a casa la partita» aggiunge. Risultato, questo, frutto anche di un gruppo coeso come mai. «Un gruppo giovane, con tanta voglia di fare e che ha tutte le carte in regola per giocare da protagonista in questo campionato». Ecco, il campionato: «ci sono squadre che distano di pochi punti ed ogni domenica tutti possono fare risultato con tutti, come ci dimostra ogni giornata». «Stiamo cercando di farlo anche noi, arrivando alla domenica con la mentalità giusta per portare i punti a casa» conclude Rotondo.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-03-2024 alle 16:17 sul giornale del 09 marzo 2024 - 82 letture






qrcode