utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

L’Osimana coglie un punto contro il Montefano

3' di lettura
72

Finisce a reti bianche tra Osimana e Montefano. Nel campo neutro del ''San Giobbe'', a porte chiuse, i giallorossi battagliano fino all'ultimo contro un avversario coriaceo riuscendo a strappare un punto.

Osimana con diverse assenze (Pasquini, Riccardo Fermani e Bellucci) mentre gli ospiti arrivano all'appuntamento senza Sindic, Latini e Calamita. Buon avvio da parte di entrambe le squadre con un buon ritmo in campo, nonostante il terreno di gioco reso pesante dalla pioggia. L'Osimana si fa preferire per il possesso palla mentre gli ospiti sono piu' attenti in difesa. I giallorossi ci provano con alcune conclusioni dalla distanza che mancano di precisione, mentre il Montefano ci prova con alcuni calci piazzati senza successo. La compagine di mister Mariani colpisce un palo al 20' con il fendente di Bonacci, risponde due minuti dopo Alessandroni con un diagonale di poco a lato. Poco dopo la mezz'ora prima Guzzini poi Alessandroni vengono murati all'ultimo da buona posizione, vedendo sfumare cosí delle potenziali palle gol. Si chiude il primo tempo a reti inviolate. Nella ripresa parte meglio il Montefano con un piglio battagliero anche se non crea grossi pericoli dalle parti di Santarelli. Il secondo tempo scorre con le due squadre che lottano con tanto agonismo, su un campo sempre piu' pesante, senza riuscire a trovare la via del gol. Episodio chiave al 76' quando in ripartenza veloce Orlietti trattiene Straccio lanciato verso la porta. Rosso diretto e Montefano in dieci uomini. I ''senza testa'' hanno una ghiotta occasione all'81' su un errore della retroguardia ospite ma il diagonale di Alessandroni finisce di poco a lato.

Clamorosa occasione al 90' per i giallorossi: punizione di Bambozzi, la palla finisce sulla traversa dopo esser stata intercettata da David, con Micucci che non riesce a trovare la ribattuta vincente. Alla fine il risultato non cambia e si chiude sullo 0-0. «Ci serviva questa prestazione dopo la settimana che abbiamo passato e abbiamo giocato alla pari della seconda in classifica, con le nostre occasioni. Il risultato accontenta tutti ed è stata una bella partita» commenta a margine mister Sauro Aliberti. Che torna sul caso relativo alla squalifica. «Avevamo paura che qualcosa fosse rimasto a livello psicologico ma abbiamo fatto una prestazione importante su un campo al limite della praticabilità» osserva il tecnico. «I ragazzi si sono dimostrati ancora una volta dei professionisti capaci di andare oltre quello che abbiamo passato in settimana» continua. Poi il focus sul campionato: «chiusa la Coppa, ci buttiamo sul campionato per rientrare nelle prime cinque». «Sarebbe il coronamento dei sacrifici» dice. «Domenica ci aspetta un’altra battaglia, il derby contro il Castelfidardo e cercheremo di dare il massimo per noi, per la società e per i tifosi» conclude Aliberti. Non prima di un augurio: «speriamo di poter tornare al più presto sugli spalti del Diana per riassaporare il tifo che ci ha sempre accompagnato e magari celebrare qualche risultato che possa risollevare questo anno».

OSIMANA – MONTEFANO 0-0

OSIMANA: Santarelli, Falcioni, Mosquera (69' Straccio), Borgese (61' Bambozzi), Patrizi, Micucci, Bugaro (89' Colonnini), Fermani N., Tittarelli, Buonaventura (78' Mercanti), Alessandroni A disp. Piergiacomi, Baiocco, Labriola, Montesano, Di Lorenzo All. Aliberti

MONTEFANO: David, Morazzini, Postacchini, Alla, Monaco, Orlietti, De Luca G. (75' De Luca E.), Guzzini (62' Di Matteo), Dell'Aquila (69' Papa), Palmucci (83' Stampella), Bonacci (78' Marasca) A disp. Bentivoglio, Pjetri, Camilloni, Cingolani All. Mariani

Arbitro: Stefano Cocci di Ascoli Piceno

Note: Ammoniti Bugaro, De Luca G., Postacchini Espulso al 76' Orlietti per fallo da ultimo uomo



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-03-2024 alle 08:03 sul giornale del 08 marzo 2024 - 72 letture






qrcode