utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
comunicato stampa

Liste Civiche, Bordoni: “Una scelta di responsabilità per rispetto del Movimento”

2' di lettura
280

La Coordinatrice della realtà cittadina osimana comunica la propria decisione di fare due passi indietro per favorire l’assoluta priorità di restituire ad Osimo una guida ed un progetto di grande spessore per rimediare gli errori madornali della giunta Pugnaloni.

“Un candidato unitario per tutto il centrodestra, con l’obiettivo di riportare Osimo ai livelli che merita, sconfiggendo la coalizione di centrosinistra cha da dieci anni governa – male – questa città. Io sarei stata la candidata a sindaco delle Liste Civiche – legittimata dal risultato delle primarie del 2023 dopo l’addio di Sandro Antonelli, autore di un tentato golpe ai danni del nostro gruppo. Preso atto dell’impossibilità di procedere come candidatura in solitaria, per senso di responsabilità e per rispetto civico del movimento del quale faccio parte da sempre, ho deciso di compiere due passi indietro”. La Coordinatrice delle Liste Civiche di Osimo Monica Bordoni commenta così le novità emerse nelle ultime ore in merito alla candidatura a Sindaco da proporre agli osimani come avversario della coalizione che al momento è al governo della città.

“Una scelta, quella del nuovo candidato fatta per andare oltre le lotte interne ed oltre gli ostacoli presenti nel movimento delle Liste Civiche. Le aspirazioni personali infatti non possono in alcun modo avere la priorità su quella che invece è la priorità assoluta, ovvero individuare un serio programma che possa riportare dignità alla nostra Osimo, ormai allo sfacelo a causa di una totale incompetenza dimostrata dall’attuale Amministrazione guidata dal sindaco Pugnaloni”, aggiunge Monica Bordoni.

La coordinatrice delle Liste Civiche sottolinea infine che questa decisione “non rappresenta un tradimento nei confronti di coloro che mi hanno sostenuto per anni e dei molti che hanno indicato il mio nome nelle primarie del 2023: la mia è una scelta responsabile e consapevole. Ora, tutti uniti, abbiamo un unico e importante obiettivo: battere il centrosinistra e riportare Osimo dove merita di stare”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-03-2024 alle 18:51 sul giornale del 06 marzo 2024 - 280 letture






qrcode