utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Polverigi: il 10 marzo la celebrazione del 60° anno di fondazione comunale AVIS

1' di lettura
142

Nel 2022 i donatori attivi della nostra Provincia sono stati 19.234 e quest'anno risultano in crescita sino a sfiorare i 20.000. Le donazioni di sangue raccolte nel 2022 hanno raggiunto circa le 35.000 unità (tra sangue intero e plasma) e dovrebbero rimanere  costanti con una crescita nei centri di raccolta della Vallesina, del Fabrianese e del Senigalliese, cioè nell'AST Ancona  ed una regressione nella zonale 7 (da Chiaravalle a Loreto), cioè nell'AST  Ospedali Riuniti di Torrette, a causa di sedute  insufficienti di raccolta sangue per carenza di personale. 

Assistiamo quindi all'assurdità che ci sono donatori pronti a dare il proprio sangue e non possono farlo perché non c'è chi lo raccoglie. L'organizzazione dei Centri trasfusionali compete all'azienda sanitaria, l'Avis può soltanto far presenti le criticità in atto e per questo sta in costante contatto con i responsabili sanitari e con la Regione. Intanto nel 2023, dopo la pausa a causa della pandemia, è ripresa in pieno l'attività di promozione AVIS sul territorio, attraverso rapporti di collaborazione su tematiche di solidarietà e volontariato con le scuole, le associazioni sportive e centri sociali. Le Avis comunali hanno ripreso le loro feste annuali del donatore ed iniziative territoriali per per accrescere l'interesse comunitario verso l'associazione. Particolarmente attivo il Gruppo Avis Giovani con iniziative coinvolgenti su tutto il territorio provinciale. L'Avis provinciale, in attesa di rilanciare una propria festa annuale, incoraggia, sostiene e partecipa alle iniziative locali. Contemporaneamente l'AVIS in generale è interessata a corsi di formazione interregionali, regionali e provinciali, cui partecipano attivamente i nostri volontari per aggiornarsi costantemente sulle tematiche associative.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-03-2024 alle 12:34 sul giornale del 04 marzo 2024 - 142 letture






qrcode