utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Santa messa in diretta su RAI 1

1' di lettura
302

Domenica 3 marzo andrà in onda su Rai 1 la Santa Messa dalla Cattedrale di San Ciriaco presieduta da S. E. Mons. Angelo Spina, Arcivescovo Metropolita di Ancona-Osimo. La regia sarà di Simone Chiappetta, il commento di Orazio Coclite. Alle ore 10.55 verrà trasmessa una clip di presentazione della città di Ancona e della chiesa, mentre alle 11 inizierà la celebrazione eucaristica animata dalla Cappella Musicale San Ciriaco, diretta dal Maestro Tullio Andrioli.

La Messa in diretta è la trasmissione più antica della Rai e compie quest’anno 70 anni. È uno degli appuntamenti televisivi più longevi, contemporaneo all’inizio ufficiale delle trasmissioni della Rai (3 gennaio 1954). La prima volta fu, infatti, il 10 gennaio 1954 dalla Basilica di San Simpliciano a Milano, sette giorni dopo il “debutto” della Rai. La trasmissione è regolata da una convenzione tra la Rai e la Conferenza episcopale italiana. In questi anni è andata in onda da migliaia di chiese italiane.

Lo staff della regia e la squadra esterna Rai arriveranno presso la Cattedrale di Ancona venerdì per la sistemazione dei mezzi, le prove con il coro, il servizio liturgico, i lettori, le preghiere dei fedeli, l’offertorio. Sabato saranno allestite luci, telecamere e l’impianto microfonico. Come ha comunicato con una nota il Comune di Ancona, per consentire le operazioni logistiche e garantire il regolare svolgimento della celebrazione e delle riprese, in tutta l’area di sosta compresa tra largo San Giovanni Paolo II e l’ingresso posteriore della cattedrale (lato destro) saranno vietate la sosta e la fermata dalle ore 14 del giorno 29 febbraio alle ore 10 del 4 marzo.

La celebrazione della Santa Messa è aperta a tutti i fedeli che desiderano partecipare.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-03-2024 alle 08:57 sul giornale del 03 marzo 2024 - 302 letture






qrcode