utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Assemblea del Gruppo Alpini di Recanati e Castelfidardo e commemorazioni dei caduti

2' di lettura
56

Domenica si è svolto il consueto appuntamento di febbraio per il Gruppo di Recanati e Castelfidardo dell'Associazione Nazionale Alpini.

Prima di riunirsi in assemblea le penne nere hanno colto come sempre l'occasione per commemorare la Medaglia d'Oro al Valor Militare Mario Alessandro Ceccaroni a cui è intitolato il gruppo fondato nel 1965 e che riposa nel Civico Cimitero della cittadina leopardiana. Alla breve cerimonia ha partecipato anche la figlia del militare deceduto nella seconda guerra mondiale, la Marchesa Giovanna Ceccaroni che da anni ha stretto un bel rapporto di amicizia con il gruppo.

Gli altri due momenti commemorativi si sono svolti presso le lapidi dei caduti a Castelfidardo e a Recanati, ai quali hanno preso parte anche i rappresentanti istituzionali delle due cittadine oltre a Giuseppe Bitocchi in rappresentanza dell'Associazione Reduci di guerra e Claudio Carnevali per il Nastro Azzurro di Recanati. Il programma è proseguito con l'assemblea che si è svolta presso il Convento dei Frati Cappuccini a Montemorello che gli alpini ringraziano per la disponibilità e accoglienza, essendo da alcuni anni privi di una sede dopo l'inagibilità dellocale in via Campo dei Fiori.

Nel corso dell'incontro si sono puntati i riflettori sui prossimi eventi che attendono le penne nere in questo 2024, a partire dal raduno nazionale programmato per l'11 e il 12 maggio a Vicenza al quale prenderà parte una delegazione. Ma si è discusso anche e sopratutto del grande appuntamento del prossimo settembre quando dal 27 al 29 si svolgerà a Loreto il primo pellegrinaggio degli Alpini alla Santa Casa.

Un evento che richiamerà migliaia di persone da tutt'Italia e non solo e che richiederà una massiccia organizzazione alla quale sono pronti a dare la loro collaborazione anche gli Alpini di Recanati e Castelfidardo. Infine si è fatto il punto sulla solidarietà che vede le penne nere sempre in prima linea. Dopo aver partecipato anche quest'anno alla raccoltadel farmaco, ora si è impegnati nella vendita delle uova di pasqua per finanziare alcuni progetti dell'Associazione Nazionale Alpini tra cui quello in Mozambico. Nel corso dell'assemblea sono state confermate le cariche associative con Samuele Galassi capogruppo, Mauro Tombolini segretario e Carlo Cipolloni tesoriere. La giornata si è chiusa con il tradizionale momento conviviale, alla presenza di parenti e amici.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2024 alle 19:18 sul giornale del 28 febbraio 2024 - 56 letture






qrcode