utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Giochiamo insieme ricordando Alessio

1' di lettura
156

Festa grande al Pala Baldinelli di Osimo, dove domenica 18 febbraio è andato in scena l'allenamento congiunto "Giochiamo ricordando Alessio" organizzato dalla Fip regionale, in collaborazione con la Robur Family, in memoria dell'indimenticato Alessio Baldinelli.

Sessanta i ragazzi scesi in campo, tutte giovani promesse del basket classe 2011. Una giornata di sport senza medaglie né trofei. Solo l'amore e l'impegno per una grande disciplina. All'allenamento hanno partecipato anche i giovani arbitri, che hanno potuto misurarsi col campo seguiti dai loro allenatori. Quattro le squadre scese in campo durante questo minitorneo e ciascuna con un nome molto particolare. Un modo per far sognare i campioni di domani. Prima dei sogni di gloria ci sono però l'impegno, il sudore e l'amore per la pallacanestro. Un percorso che comincia dalla più tenera età nei palazzetti di tutta Italia e che federazione e società devono impegnarsi a rendere accessibile per tutti, nessuna eccezione. Un impegno portato avanti anche da Alessio Baldinelli, indimenticato tecnico della pallacanestro osimana e non solo, scomparso 19 anni fa a causa di una malattia. Il suo ricordo vive oggi in chi sta portando avanti il suo lavoro con tutta la Basket Academy Senzatesta.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-02-2024 alle 15:54 sul giornale del 22 febbraio 2024 - 156 letture






qrcode