utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Il grande cuore del Villa Musone

2' di lettura
96

Un Villa Musone con grande carattere e determinazione espugna, in rimonta, negli ultimi minuti il campo del Piano San Lazzaro. Una prestazione maiuscola dei ragazzi di mister Giampiero Mazzieri che, sotto per 2-1 al termine del primo tempo, la ribaltano negli ultimi minuti della ripresa.

Il gol decisivo è stato messo a segno da Leonel Prebibaj, classe 2006, prodotto della florida “cantera” dei gialloblu, che con una grande conclusione dalla distanza ha sorpreso Gatto. Per i gialloblu a segno anche Pasquini e Giuliani, per un match vinto con convinzione e caparbietà dal Villa Musone ancora una volta capace di fornire una prestazione importante. “E’ stata una partita dalle emozioni forti – afferma mister Mazzieri – Nel primo tempo siamo partiti un po’ contratti e con un approccio un po' morbido. Abbiamo pagato due disattenzioni su due palle inattive e siamo andati al riposo lungo sotto per 2-1. Invece nel secondo tempo abbiamo messo dentro tutto un altro piglio, alzando ritmo e baricentro. Alla fine l’abbiamo vinta con i cambi concorrendo la partita con ben tre 2006 in campo, Pelati, Prebibaj e Alessandro Ascani, oltre al 2003 Diouf. Una vittoria meritata per l'impegno profuso nell'arco di 96 minuti. L’importante è dare continuità di risultati, adesso ci aspetta la partita con il Loreto, il derby, abbiamo tutto per affrontare al meglio questa sfida e spero che venga dato seguito a questi risultati. Ragioniamo partita per partita, ne mancano dieci saranno dieci finali. Adesso ci godiamo questi tre punti perché comunque andare sotto e recuperare una partita così, fuori casa contro buona squadra, non è semplice.”

PIANO SAN LAZZARO - VILLA MUSONE 2-3 (1-2 pt)

PIANO SAN LAZZARO: Gatto, Ricciotti (75’ Cesari), Pignocchi (70’ Napolitano), Andreucci, Paolinelli, Andreoni, Russo, Mariantoni (46’ Maiorano), Rossi (74’ Faralla), Gasparroni (72’ Crostella), Lataoui. All. Tacchi

VILLA MUSONE: Cingolani, F. Ascani, Clementi, Sall Cheick, Thiam (80’ Pelati), Camilletti, Pasquini (88’ Prebibaj), Paoletti (59’ A. Ascani), Ciavattini, Giuliani, Giuggiolini (70’ Ndiawar). All. Mazzieri

Arbitro: Pieroni di Ancona

Reti: 5’ Ricciotti, 15’ Pasquini, 45’ Rossi, 72’ Giuliani, 93’ Prebibaj



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-02-2024 alle 19:03 sul giornale del 19 febbraio 2024 - 96 letture






qrcode