utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Gli esordienti dell' Osimana si raccontano. Mister Falcetta e Labriola: "che gruppo!"

1' di lettura
518

Prosegue il focus sul settore giovanile dell’Osimana. Questa settimana tocca ai ragazzi degli Esordienti, il trait d’union tra l’esperienza della scuola calcio e l’avventura dei campionati giovanili.

«È un gruppo molto importante, il biennio che precede la fase agonistica e dove si portano a compimento tutte le capacità coordinative e tecniche» spiega mister Franco Falcetta. «I nostri allenamenti sono composti da un’ora di tecnica individuale e coordinazione motoria mentre la restante parte è occupata da una partita» è il quadro delle sessioni al "Santilli" offerto dal tecnico. Ed i ragazzi recepiscono bene. «Per loro è il primo anno in questa categoria, ne hanno ancora uno per affinare la tecnica» fa mister Falcetta. Anche per l’allenatore è una nuova esperienza, lui che proviene dalle categorie superiori. «Mi danno una bella soddisfazione» confessa rispondendo alla domanda su come abbia recepito questo riavvicinamento alle giovanili. «Sono ragazzi che ascoltano, che si comportano bene anche se un po’ effervescenti»: è così che descrive i suoi allievi. «Essere tornato ai primordi mi piace perché mi diverte aiutare questi ragazzi a crescere» continua. «Sto affiancando mister Falcetta in questo percorso e devo dire che ci siamo trovati tra le mani un gruppo davvero in gamba, un fiore all’occhiello del giovanile» aggiunge Claudio Labriola, che con Falcetta segue il percorso degli Esordienti 2012.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-02-2024 alle 17:58 sul giornale del 17 febbraio 2024 - 518 letture






qrcode