utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Loris Graciotti in eccellenza e convocazione in rappresentativa

2' di lettura
124

Grande soddisfazione in casa Castelfidardo nonostante il passo falso di domenica scorsa per l’esordio in Eccellenza di Loris Graciotti classe 2008, probabilmente tra i più giovani in assoluto a debuttare nel massimo campionato regionale di Eccellenza a soli 15 anni e 152 giorni.

Loris Graciotti aggregato già da alcune settimane alla prima squadra, dopo essersi distinto a suon di ottime prestazioni e gol nel campionato Juniores Regionale si è subito integrato nel gruppo di capitan Fabbri e mister Giuliodori domenica scorsa non ha esitato a farlo entrare nel caldo finale della sfida contro il Montefano proprio per le sue qualità di giovane bomber. Una bella soddisfazione per Loris che per completare una settimana davvero speciale ha partecipato mercoledì 7 febbraio allo stage della Rappresentativa Regionale Allievi organizzato allo stadio "Sorrentino" di Collemarino Ancona. "Grande soddisfazione per la proprietà che in estate ha deciso di investire nel progetto del Vivaio Biancoverde e per Dirigenti e Tecnici che quotidianamente seguono con grande professionalità la formazione tecnica e la crescita umana dei nostri giovani talenti e che ringrazio pubblicamente per la disponibilità e la grande passione che trasmettono ai nostri ragazzi - dice Andrea Varoli Resp.le del Vivaio Biancoverde - Un esempio ed uno stimolo ulteriore per tutti gli altri ragazzi del Vivaio nel continuare ad impegnarsi a fondo per raggiungere traguardi importanti come sta ottenendo Loris Graciotti. C'è molto interesse attorno al nostro Vivaio da parte di giovani calciatori e delle loro famiglie che vorrebbero venire a giocare con il Castelfidardo Calcio la prossima stagione ma anche da parte di alcune società professionistiche che ci hanno già contattato sia per visionare presso i loro centri sportivi alcuni dei nostri ragazzi che per instaurare collaborazioni continuative e questo non può che farci piacere perché significa che abbiamo preso la giusta direzione anche se siamo consapevoli che ancora molto c'è da lavorare. Valuteremo nelle prossime settimane con la proprietà con i nostri dirigenti e con il DS del Vivaio Max Ciucciomei il tutto con grande attenzione per dare ai nostri giovani le migliori opportunità possibili".



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2024 alle 10:35 sul giornale del 10 febbraio 2024 - 124 letture






qrcode