utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Il Castelfidardo cerca l'immediato riscatto

1' di lettura
28

Il Castelfidardo torna davanti al pubblico amico. E lo fa con l’intento di cercare il riscatto dopo il KO contro il Montefano. Un KO che ha lasciato l’amaro in bocca in casa fidardense, per come è maturato, ma i ragazzi di mister Marco Giuliodori si sono rimboccati le maniche in settimana per tornare subito a correre.

Domenica 11 febbraio, alle ore 15.00, al “Mancini” l’avversario di turno sarà il Chiesanuova dei tanti ex, da mister Roberto Mobili a David Crescenzi e Lorenzo Sbarbati: una compagine di assoluto livello composta da tanti giocatori di qualità e che sta veleggiando nelle posizioni nobili di classifica. Dopo che si è interrotta la striscia di positiva di risultati, ben 14, i biancoverdi vogliono riprendere la marcia proprio contro quella formazione che all’andata impose l’unico stop ai ragazzi di mister Marco Giuliodori. Tecnico fidardense che dovrà rivedere qualcosa viste le squalifiche in difesa di Imbriola e Fabiani.

“Torniamo a casa nostra dopo un po’ di tempo – afferma il capitano Gianmarco Fabbri – e sicuramente sarà un motivo in più per cercare di tornare al successo dopo lo stop contro il Montefano di domenica scorsa. Ci aspetta una partita tosta perché di fronte avremo un avversario con diverse qualità. All’andata ci hanno inflitto l’unica sconfitta di tutto il girone d’andata, quindi dovremo tenere sotto controllo questa squadra, però noi dobbiamo continuare a giocare forte come fatto contro il Montefano, dove non sono arrivati solo i punti. In settimana abbiamo limato quegli aspetti su cui dobbiamo migliorare però son sicuro che faremo una buona prova per cercare di ottenere punti preziosi”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2024 alle 18:13 sul giornale del 10 febbraio 2024 - 28 letture

All'articolo è associato un evento






qrcode