utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Atletica: allievi delle Marche per il tricolore indoor

3' di lettura
28

Nel weekend la rassegna under 18 al PalaCasali di Ancona con le campionesse italiane cadette Marchionni e Cardinali nei salti, due gare (60 e 200) per Francesco Pagliarini nello sprint.

Per il secondo fine settimana consecutivo, il PalaCasali di Ancona si prepara ad accogliere un evento tricolore. Stavolta tocca agli under 18 che anche quest’anno si contendono i titoli nazionali in una manifestazione a loro dedicata: i Campionati italiani allievi indoor, sabato 10 e domenica 11 febbraio, di nuovo nel segno dei giovani e in vista degli Assoluti del 17 e 18 febbraio. Dopo la rassegna juniores-promesse dello scorso weekend, con un ricco bottino di 8 medaglie vinte dagli atleti delle Marche, è tutto pronto per un’altra due giorni di sfide con grandi numeri di partecipazione: circa 900 atleti-gara in rappresentanza di 227 società. Saranno 26 le maglie tricolori in palio e i marchigiani schierano 31 atleti ai nastri di partenza.
Entra in pedana da capolista stagionale nel salto in alto Elena Marchionni (Collection Atl. Sambenedettese) che nello scorso ottobre ha conquistato il titolo italiano under 16 e quest’anno è riuscita a eguagliare il record personale di 1.72. Sempre nei salti, ma nell’asta, è attesa un’altra campionessa tricolore cadette: Sofia Cardinali (Sport Atl. Fermo), arrivata di recente al primato regionale allieve di 3.60. Doppio impegno per Francesco Pagliarini che sull’onda dell’entusiasmo per i successi della sorella Alice tra le juniores proverà a migliorarsi ulteriormente dopo aver già firmato il record marchigiano under 18 dei 60 metri in 6”89. Lo sprinter dell’Atletica Fano Techfem sarà al via con il terzo crono dei partecipanti sulla distanza più breve e il quarto nei 200 metri in cui ha sfiorato quest’anno il personale con 22”12. Nell’asta maschile ci sarà il bronzo tricolore cadetti Alessio Collini (Atl. Sambenedettese) salito di recente alla quota di 4.20 e in gara con la quarta misura di accredito. Da seguire nel mezzofondo i progressi di Valeria Carnevali (Sef Stamura Ancona), scesa a 4’43”35 appena un paio di settimane fa con il terzo tempo italiano dell’anno per la categoria. Al via con le carte in regola per un buon piazzamento nei 3000 di marcia Sofia Tomassoni (Cus Macerata) e Margherita Discepoli (Sef Stamura Ancona), nell’alto Mattia Alesiani (Collection Atl. Sambenedettese), nell’asta il bronzo tricolore cadette Ludovica Zanardini (Collection Atl. Sambenedettese) e sui 60 metri Michela Pierantoni (Atl. Fabriano), vicecampionessa italiana under 16 degli 80 nella scorsa stagione. Come di consueto sarà possibile seguire la manifestazione in diretta video streaming su www.atletica.tv nelle due giornate di gare, sabato e domenica.

ATLETI MARCHIGIANI ISCRITTI
Atletica Fabriano: Michela Pierantoni (60)
Sef Stamura Ancona: Luca Cabibbo (marcia 5000); Valeria Carnevali (1500); Gabriele Cicconofri (60, 4x200); Marco Colletta (60, alto, 4x200); Margherita Discepoli (marcia 3000); Lorenzo Bartolucci, Tommaso Calarco (4x200)
Space Running Jesi: Micol Minocchi (60)
Asa Ascoli Piceno: Giulia Ferri (marcia 3000)
Collection Atl. Sambenedettese: Mattia Alesiani (alto); Alessio Collini, Giulio Sozio (asta); Elena Marchionni (alto); Elena Scolastra, Ludovica Zanardini (asta); Timea Tarulli (60 ostacoli)
Sport Atl. Fermo: Valentino Bilardo (60, lungo); Sofia Cardinali (asta)
Team Atl. Marche: Filippo Angelini (60 ostacoli, lungo, 4x200); Michele Tassetti (asta); Matteo Ghergo, Alberto Lanciotti, Michele Smiriglia (4x200)
Atl. Civitanova: Alessandro Franceschetti (60)
Cus Macerata: Sofia Tomassoni (marcia 3000)
Atl. Fano Techfem: Francesco Pagliarini (60, 200, 4x200); Alessandro Candalia, Alex Moscatelli, Diego Santiago Patacconi (4x200)
Cus Urbino: Daniele Bensi (60)

ISCRITTI E RISULTATI: https://www.fidal.it/risultati/2024/COD11508/Index.htm

PROGRAMMA ORARIO: https://calendario.fidal.it/files/Orario%20C.I.%20Allievi%20indoor%202024_0902.pdf

(foto di Davida Ruggieri):



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2024 alle 18:12 sul giornale del 10 febbraio 2024 - 28 letture






qrcode