utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO >
articolo

7 curiosità sui casinò online: miti, leggende, tecnologia e tornei di beneficenza

3' di lettura
22

Nell’universo infinito dei casino digitali sono presenti tantissime curiosità e c’è spazio per qualsiasi mito, leggenda, persino tornei di beneficenza e invenzioni che si sono rivelate come la scintilla che ha infiammato la miccia ludica.

Oggi è possibile giocare alla roulette digitale, che fu inventata dal filosofo – matematico Blaise Pascal, girare i rulli delle slot online a tema grafico Harry Potter oppure organizzare un torneo di Texas Hold’em con giocatori in ogni parte del mondo semplicemente con un click, ma queste sono soltanto alcune delle curiosità che hanno accompagnato il mondo del gioco negli ultimi secoli.

Una dieta a base di dadi e fiches

Durante il periodo del Proibizionismo in America alcol e gioco erano severamente vietati.

Quando nelle bische clandestine arrivavano le forze dell’ordine per i controlli, gli ospiti non solo bevevano tutto l’alcol in un sorso ma trangugiavano anche tutte le prove presenti sul tavolo che testimoniavano la partita di carte, tra cui anche dadi e fiches.

Ironia della sorte, oggi sono presenti tantissimi giochi di carte e slot sui casinò virtuali dedicati a questo periodo della storia americana.

Il primo sito online di casinò

La prima piattaforma di casinò online apparsa sul Web è The Gaming Club e la sua attivazione risale al 1994. Nel 1998 vennero regolamentati tutti i siti di casinò digitale e nel 2004 venne creata la prima versione per mobile.

Il primo casinò tradizionale apparso sulla Terra

Siamo a Venezia nel 1638 quando aprono le porte del Ca’ Vendramin Calergi presso il Ridotto di San Moisè.

Ancora oggi è possibile fare un tour nella storia di questo casinò è giocare ai suoi tavoli, attualmente la sala da gioco più antica al mondo si trova presso il Canal Grande, sempre nella Serenissima, perspicace anticipatrice di un trend che quasi 400 anni dopo è ancora al top attraverso i casinò digitali e tradizionali.

Pascal fa un esperimento e inventa la roulette

Il suo intento era soltanto quello di fare un esperimento che dimostrasse scientificamente il moto perpetuo, invece riuscì a creare la Roulette.

Stiamo parlando del famoso filosofo e matematico Blaise Pascal, amante del gioco tanto da crearne uno che avrebbe scritto la storia dei casinò online ancora oggi: ben quattro secoli dopo.

Chi ha inventato la slot machine?

Prima della commercializzazione delle slot machine a New York verso la fine del XIX secolo, diverse leggende narrano che fu un meccanico a costruire la prima slot, mettendo insieme tre rulli con 5 figure su ognuno che rappresentavano diversi frutti.

Lo scopo di questo nuovo gioco era quello di intrattenere i clienti mentre aspettavano le riparazioni dei loro veicoli, i premi erano bombette e caramelle gommose o chewing gum: rigorosamente al gusto frutta.

Questa curiosità spiega anche perché le slot online classiche presentano grafiche con diversi frutti e spesso prendono il nome di Fruit Slot.

È nato prima il blackjack o il Sette e Mezzo?

Anche in questo caso non possediamo riferimenti precisi ma sono tantissimi i miti che raccontano del Sette e Mezzo come più antico antenato del blackjack: in fondo, le due strutture del gioco sono simili.

Quello che sappiamo per certo è che il 21 ha origini francesi e il blackjack americano è nato dopo, prima del vingt-et-un in Spagna si giocava già a un gioco molto simile, chiamato 31.

Poker online e beneficenza: da Totti a Neymar fino a Ben Affleck contro Jennifer Lopez

Gli eventi di beneficenza organizzati con il poker online sono tantissimi, tra i filantropi del tavolo verde ci sono Totti, De Rossi, Neymar e persino CR7.

Nel novembre del 2023 si sono sfidati persino Ben Affleck e Jennifer Lopez in una partita di poker online per beneficenza che è già entrata nella storia.



Questo è un articolo pubblicato il 07-02-2024 alle 16:52 sul giornale del 07 febbraio 2024 - 22 letture



qrcode