utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Quattro tappe sotto l'occhio del C.T. Celestino, chi saranno i protagonisti?

2' di lettura
128

È ufficialmente partito il conto alla rovescia verso Internazionali d’Italia Series MTB 2024 nella stagione impreziosita dai giochi olimpici di luglio. La stagione più importante di ogni quadriennio è ai nastri di partenza, qualche rider ha cambiato divisa e bici, e il C.T. Mirko Celestino ha già richiamato a rapporto i rappresentanti dell’XCO nazionale per il primo ritiro stagionale. In attesa di definire i nomi esatti delle squadre in versione 2024, il cammino verso Parigi 2024 prende forma nei calendari dei top rider con riferimento irrinunciabile agli appuntamenti di Internazionali d’Italia Series. In ballo ci sono sino ad un massimo di due pass olimpici per gli uomini e due per le donne per ogni Comitato olimpico nazionale. Il CIO ha infatti ridotto di una unità il contingente previsto per Parigi 2024. In totale potranno gareggiare 72 atleti di cui due pass spettanti di diritto alla Francia e altri due ai cosiddetti “universality places” assegnati dall’apposita Commissione I contingenti saranno stilati sommando i punti dei tre ciclisti meglio classificati di ogni Comitato olimpico nazionale durante il periodo di qualificazione iniziato nel 7 maggio 2022 e che si chiuderà il prossimo 26 maggio 2024.

Ecco che il calendario di Internazionali d’Italia Series rappresenta un’occasione ideale per testare lo stato di forma dei pretendenti ad indossare la maglia azzurra, proprio tenendo conto degli appuntamenti validi per la qualificazione olimpica. Strategici sono i quattro appuntamenti in calendario: l’esordio a San Zeno di Montagna (Verona) il 16 marzo poi tappe a Esanatoglia (Macerata) il 30 marzo e a Nervesa della Battaglia – Rive degli Angeli (Treviso) il 4 maggio per chiudere a Chies d’Alpago (Belluno) il 29 giugno.

IL PROGRAMMA DI ESANATOGLIA
Venerdì 29 marzo - prove libere per le categorie internazionali.

Sabato 30 marzo - gara internazionale per le categorie Junior, Open Femminile e Maschile

Domenica 31 marzo - categorie giovanili



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-02-2024 alle 15:11 sul giornale del 06 febbraio 2024 - 128 letture






qrcode