utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Villa Musone, sconfitta amara a Castelfidardo

3' di lettura
44

Il Villa Musone cede per 2-1 in casa dell’SA Castelfidardo. Al termine di un match interpretato bene dai villans, è arrivata una sconfitta beffarda per i gialloblu, capaci di tenere bene il campo anche in 10 contro 11 e di rimettere in carreggiata la partita. Ancora una volta, purtroppo, i ragazzi di mister Luca Monaldi sono stati puniti dagli episodi nonostante il buon calcio espresso per tutta la durata del match.

Villa Musone che si presenta ancora con alcune defezioni ma c’è subito l’esordio del neo arrivato Clementi. I villans partono subito con il piglio giusto, prendendo in mano le redini delle operazioni, mentre i padroni di casa cercano di limitare gli avversari con tanta intensità. Nella prima frazione i gialloblu hanno due palle gol interessanti con Arcangeletti, ma l’attaccante gialloblu manca di precisione e trova Galassi reattivo, mentre i locali con Pesaro avrebbero una buona opportunità, ma il fidardense non trova l’impatto con la sfera. Da un buon recupero di palla dei biancoverdi, nasce la rete di Burini per l’1-0 che chiude la prima frazione. Nella ripresa mister Monaldi attua qualche cambiamento tattico e i villans mettono alle corde l’SA Castelfidardo. Nonostante l’inferiorità numerica per l’espulsione di Castellani, fallo di reazione su Schiavoni, i gialloblu hanno continuato a spingere trovando il pari con la rete di pregevole fattura del rientrante Niccolò Lorenzetti. Nel finale però i locali riescono a sorprendere la retroguardia gialloblu e nel contatto Cingolani – Burini l’arbitro assegna il penalty con Pesaro freddo a siglare la rete del 2-1 finale. “Una sconfitta immeritata per quello che si è visto in campo – afferma mister Monaldi – visto che abbiamo tenuto in mano il pallino del gioco per larghi tratti del match e non ho nulla da rimproverare ai ragazzi. Nel primo tempo abbiamo tenuto in mano il possesso palla, creando alcuni presupposti per fare gol. Da un’azione confusa è arrivato il vantaggio del SA Castelfidardo e siamo andati al riposo sotto. Nella ripresa siamo tornati in campo con la giusta determinazione e, nonostante l’inferiorità numerica, la squadra ha continuato a macinare gioco e abbiamo messo alle corde i nostri avversari. E’ arrivato così il meritato pareggio poi però su un lancio lungo ci siamo fatti sorprendere e abbiamo subito il rigore del 2-1 che poi ha chiuso i giochi. Come detto non ho nulla da rimproverare ai ragazzi che, anche in 10 contro 11, hanno tenuto benissimo il campo. E’ stata una prestazione positiva dispiace però per questo risultato negativo”.

S.A. CASTELFIDARDO - VILLA MUSONE 2-1 (1-0 pt)

S.A. CASTELFIDARDO: Galassi, Savino, Ortolani, Charfi, Tavoloni, Togni, Pieralisi (46' Schiavoni), Tornatola, Pesaro (90' Ciucciomei), Burini, Berti (64' Edaroua). All. Tartaglini

VILLA MUSONE: D. Cingolani, Jobe, Castellani, Camilletti, Giuliani, Ascani (89' Meschini), Clementi (78' F. Lorenzetti), Sall Cheick, Arcangeletti, Stortoni (49' N. Lorenzetti), Giuggiolini. All. Monaldi

Arbitro: Zeppilli di Macerata

Reti: 37' Burini, 72' N. Lorenzetti, 86' Pesaro



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2023 alle 16:12 sul giornale del 11 dicembre 2023 - 44 letture






qrcode