utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Il Fenomeno Maratona

2' di lettura
160

Archiviata la Maratona di New York per i runner dell’Atletica Amatori Osimo Bracaccini già pronti a ripartire in altre due importanti la Verona Run Marathon e la Firenze Marathon.

Spettacolo, sport e passione tutto questo è stata la 39 a Edizione della Firenze Marathon. Domenica mattina in Piazza Duomo schierati sulla linea di partenza 8.511 runner dei quali 3.300 stranieri con 57 Paesi rappresentati .

Sul gradino più alto del podio l'azzurro Said El Otmani del GS. Esercito, che ha chiuso la gara con il tempo di 2h12'39" Tra le donne la vittoria se lè conquistata la ruandese Clementine Mukandanga con il pregevole tempo di 2h25'54"

A rappresentare la città di Osimo in questa importante manifestazione Andrea Coriani e Alessandro Romani (Atletica Amatori Osimo Bracaccini) . Per il Senior Andrea Coriani chiusa la gara con un riscontro cronometrico di 3h.38’29” si è classificato 250° nella categoria Senior.

Bella esperienza, anche per il suo compagno di squadra Alessandro Romani che chiude la sua prova in 3h.45’14” classificandosi 304° nella Cat. SM.50 Felice e Vincente anche lui, per aver portato a termine la sua settima Maratona La 22 a Edizione della Verona Run Marathon, valida per il Campionato Italiano Fidal Assoluto e Master e’ riuscita a coinvolgere oltre 10.000 runner tra i quali 1800 stranieri provenienti da ogni angolo della terra

Primo assoluto il 26enne Francesco Agostini (Atl. Casone Noceto) che ha chiuso la gara in 2h.14’21”. Incontrastato successo in campo femminile dell’azzurra olimpionica Giovanna Epis del GS. Carabinieri con un pregevole 2h29’09” ha stabilito il nuovo primato della maratona. Forti emozioni per Alessia Bellagamba dell’Atletica Amatori Osimo Bracaccini al suo debutto nella maratona .

Una esperienza da ripetere, ha così commentato Alessia, tanto timore e tanto rispetto nell’affrontare una prova fisico sportiva come la maratona che alla fine mi ha lasciato tanta fatica ma soprattutto un bellissimo ricordo.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2023 alle 18:32 sul giornale del 30 novembre 2023 - 160 letture






qrcode