utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPETTACOLI
comunicato stampa

Il concerto “Non ti ricordi…i canti della grande guerra” a Porto Recanati

1' di lettura
24

Domenica 26 novembre 2023 alle ore 18 alla Pinacoteca “A.Moroni” presso il Castello Svevo di Porto Recanati il coro Vox Phoenicis diretto da Carlo Paniccià, accompagnato al pianoforte da Marco Mannini e con la voce recitante di Andrea Anconetani, si esibirà nel concerto “Non ti ricordi…i canti della Grande Guerra”. L’iniziativa del Comune di Porto Recanati in occasione del 105° anniversario dell’armistizio di Villa Giusti che venne firmato il 3 novembre 1918 nella villa del conte Vettor Giusti del Giardino a Padova fra l’Impero austro-ungarico e l’Italia ed entrò in vigore a partire dal giorno dopo, il 4 novembre 1918 e che pose fine alla prima guerra mondiale sul fronte italiano.

All’interno degli spazi della Pinacoteca intitolata al noto studioso Attilio Moroni, risuonerà l’originale suite di canti popolari italiani di montagna risalenti alla prima guerra mondiale nell’elaborazione per coro misto e pianoforte di Mario Lanaro e Mauro Zuccante oltre all’esecuzione di due brani originali tra cui “Tutti avevano la faccia del Cristo” di Battista Pradal. Il canto e la musica saranno alternati alla lettura di lettere di soldati al fronte grazie alla voce recitante Andrea Anconetani.

Il titolo dell’originale produzione, che ha ottenuto molto successo fin dal 2015 quando il Vox Phoenicis lo ha presentato per la prima volta in concerto, prende in prestito il primo verso del canto degli Alpini “Monte Canino” e ripresenta, con un rinnovato arrangiamento musicale, i canti di dolore e di spavalda e giovanile baldanza che sono ancora oggi nel repertorio dei cori alpini.

Il concerto è ad ingresso libero.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2023 alle 15:42 sul giornale del 24 novembre 2023 - 24 letture






qrcode