utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Arti marziali: al Palabaldinelli di Osimo torna il Warriors Cage Fight

2' di lettura
124

Il 25 novembre appuntamento con la settima edizione del più importante evento regionale dedicato a MMA e Muay Thai: sull’ottagono si sfideranno gli atleti delle più importanti palestre marchigiane, ma anche fighters provenienti da Lazio, Toscana, Puglia, Romania e Tagikistan.

Dopo lo strepitoso successo di pubblico dello scorso maggio, sabato 25 novembre torna al Palabaldinelli di Osimo il Warriors Cage Fight, il più importante evento regionale dedicato alle Mixed Martial Arts e al Muay Thai, per una winter edition assolutamente da non perdere.

L’organizzazione, come sempre, è affidata alla Tapaout Academy di Osimo, ma tante saranno le palestre che parteciperanno alla manifestazione per far scendere nel prestigioso ottagono osimano i propri atleti. Oltre ai beniamini di casa Matteo Allori (MMA), Yuri Massacesi (MMA), Andrea Splendiani (K1) e alle società di Ancona, Pesaro, Montecassiano e Porto San Giorgio, saranno presenti i fighters delle palestre di Roma, Firenze e Taranto. È prevista inoltre la partecipazione di alcuni atleti provenienti dalla Romania e dal Tagikistan.

Insomma, il Warriors Cage Fight, giunto ormai alla sua settima edizione, è un evento che continua a crescere di anno in anno, affermandosi sempre più tra i massimi tornei a livello nazionale per quanto concerne le arti marziali.

Ben 18 i match in programma tra dilettanti, semiprofessionisti e professionisti, che culmineranno nell’attesissimo rematch tra l’osimano Francesco Di Renzo Mannino e Nicola Tropi, detentore del titolo italiano di MMA.

La competizione inizierà alle ore 16,30 con i dilettanti. Poi, dalle ore 18,30, il via agli incontri dei semiprofessionisti e dei professionisti.

Ma non finisce qui. Al termine dei combattimenti, atleti e pubblico potranno partecipare al grande party promosso dalla Tapout Academy in collaborazione con i ragazzi del Barigno di Osimo, che vedrà alternarsi dalla consolle posta al centro della gabbia i dj El Brigante, El Mosto,Violet e Disagio per ballare fino al mattino.

(Nelle foto alcuni momenti della edizione svoltasi il 13 maggio 2023)





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2023 alle 12:14 sul giornale del 23 novembre 2023 - 124 letture






qrcode