utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

L’Osimana torna da Montefano con un punto

3' di lettura
66

Finisce in pari per 1-1 la sfida in trasferta dell’Osimana contro il Montefano. La formazione di mister Aliberti torna in quel di Osimo con un punto in più in classifica trovando la strada del pareggio contro i montefanesi, noti per la grinta e la solidità che rendono quasi impenetrabile il loro fortino.

Il primo squillo di trombe arriva al 9’ e porta la firma del montefanese Sindic, che tenta il tiro dal centro con una finta che però non impensierisce il portiere giallorosso. Ci riprova Alla al 19’ con un tiro mancino ma viene fermato in extremis dall’osimano Piergiacomi che fa guadagnare ai rivali un calcio d’angolo. Montefano pericoloso con Palmucci al 29’, fermato dalla difesa giallorossa. Però non basta ed è sempre Palmucci che al 38’ porta in vantaggio i padroni di casa con una palla ribattuta dopo tiro in area. Papa cerca il raddoppio al 40’ con una diagonale che manca lo specchio della porta, spianando la strada all’Osimana che recupera lo svantaggio al 44’ con una rete di Triana su assist di Alessandroni. Al quarto di recupero del primo tempo ecco arrivare un cartellino rosso: torna negli spogliatoi Guzzini del Montefano. In superiorità numerica, l’Osimana torna in campo per la seconda frazione di gioco contro il Montefano. Padroni di casa che si fanno pericolosi sempre con Sindic al 69’ su palla ferma. Il maceratese calcia una punizione ma pecca di mira e la palla finisce fuori. Un istante prima del triplice fischio è l’Osimana a tentare il tutto per tutto. Al 94’ Tittarelli cerca il raddoppio e la vittoria con un colpo di testa che però David riesce a parare con un gesto atletico. La palla resta in gioco, confusione in area, ma alla fine la sfera finisce sulla testa di Tittarelli. L’arbitro decreta la fine del match: è un pari.

«Sapevamo che sarebbe stata una partita tosta e di fatti lo è stata» è il commento a margine dell’incontro di mister Sauro Aliberti. «Abbiamo avuto una palla sul finale che ancora grida vendetta» continua, spiegando la dinamica del tiro sfortunato di Tittarelli. «Anche il vento non ci ha aiutato, impedendoci di giocare come avremmo voluto» spiega. Ma non sono alibi, anche perché «abbiamo giocato bene» conferma il tecnico. «Speriamo di continuare con la stessa compatezza che c’è stata oggi a Montefano. Anche perché la prossima partita è un derby molto importante e sentito dai tifosi. Noi ce la metteremo tutta» conclude.

MONTEFANO – OSIMANA 1-1 (1-1 pt) MONTEFANO: David; Calamita, Postacchini, Monaco, De Luca G. (65’ Di Matteo); Guzzini, Alla, Sindic (89’ Stampella); Palmucci (93’ Pjetri): Papa (65’ De Luca E.), Bonacci. All. Mariani.

OSIMANA: Piergiacomi; Mosquera, Micucci, Patrizi, Fermani (6’ Bellucci, 55’ Falcioni); Borgese (55’ Buonaventura), Micucci; Bugaro; Calvigioni (46’ Bambozzi), Triana, Alessandroni; Tittarelli. All. Aliberti.

Arbitro: Di Tella di Ancona

Reti: 38’ Palmucci, 44’Triana.

Note: Ammoniti De Luca G., Sindic, Calvigioni, Fermani (dalla panchina), Borgese, Papa, Bugaro, Patrizi Espulso 49’Guzzini.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-11-2023 alle 08:08 sul giornale del 06 novembre 2023 - 66 letture






qrcode