utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Pugnaloni: "Impegno mantenuto con i commercianti del Quartiere San Marco"

1' di lettura
176

Sono 5 le richieste pervenute, su 17 esercenti complessivi, al bando di sostegno alle attività commerciali del quartiere San Marco come ristoro dei disagi causati dal cantiere per la messa in sicurezza dei Tre Archi, che si è concluso qualche giorno fa.

L’amministrazione comunale ha mantenuto la promessa di elargire una tantum come ristoro agli esercenti del centro storico San Marco penalizzati dalla chiusura al traffico di Porta Vaccaro attraverso la partecipazione ad una manifestazione pubblica di interesse. Il bando prevedeva un contributo massimo di 1000 euro a fronte della compilazione di un semplice modulo da presentare a mano al protocollo del Comune o via pec, dove risultava necessario barrare una casella in autocertificazione che decretava il calo di fatturato del 20% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. La richiesta specifica degli esercenti è stata quella di rendere la procedura semplice al fine di accelerare l’elargizione dell’indennizzo e il non coinvolgimento di professionisti o associazioni di categoria per la compilazione del modulo. A scadenza sono pervenute 5 richieste su 17 esercenti presenti nella zona San Marco , che entro breve l’amministrazione comunale provvederà a liquidare.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-11-2023 alle 17:45 sul giornale del 03 novembre 2023 - 176 letture






qrcode