utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

La Nova Volley ha ripreso la corsa

3' di lettura
26

Coach Iurisci: “Tre punti importanti e meritati”. Alessandrini “Sabato a Macerata affrontiamo un avversario di valore”.

Il secondo successo casalingo pieno ottenuto domenica al Palaserenelli a spese di Volley Potentino per 3-0 era proprio l’iniezione di fiducia che serviva ai ragazzi di coach Iurisci per preparare al meglio la prima trasferta stagionale in programma sabato alle 17 al Banca Macerata Forum sul campo della Paoloni.

I tre punti sono maturati al termine di una partita nella quale la squadra loretana ha dimostrato di aver imparato la lezione dopo la sconfitta con Osimo, non mollando quando era sotto anche di 4 punti, è successo due volte nel 2’ set, ma rimontando e vincendo poi il set 25-23 anche grazie a qualche imprecisione degli avversari.

“Per noi sono tre punti importanti e meritati – ha detto coach Iurisci – contro un avversario di valore che sapevamo ci avrebbe creato delle difficoltà. I ragazzi hanno approcciato ancora una volta bene la partita e, nel momento più complicato si sono compattati proprio come avevo chiesto, non lasciando andare il set anche sotto 17-21 ma piazzando un parziale di 8-2 che ci ha consentito di aggiudicarci anche il 2’ set. Nel terzo poi eravamo avanti e c’è venuta solo un po’ di frenesia di voler chiudere subito invece di avere pazienza ma va benissimo così”.

Tante le annotazioni in casa Nova Volley a partire dalla prima da titolare per Cristian Areni, il buon impatto sul match di Luca Massaccesi quando è entrato nel finale sia del 2’ che del 3’ set, e il decisivo turno al servizio di Zazzarini che ha aperto la rimonta. “Abbiamo 14 giocatori tutti bravi – conclude il tecnico – che stanno prendendo fiducia sia individualmente nelle loro capacità che come gruppo, e vincere questi scontri diretti con formazioni al nostro livello, è successo con Forlì e poi con Potentino, sono oro per la serenità dell’ambiente e per preparare bene i prossimi impegni”. Tra i protagonisti di giornata lo schiacciatore Thomas Alessandrini, presente in tutti i fondamentali e autore di un buonissimo avvio di stagione. “Dopo la sconfitta con Osimo volevamo un pronto riscatto – ha detto – e fin dall’avvio abbiamo spinto forte, soffrendo quando c’era da soffrire e senza perdere mai la concentrazione. Siamo molto contenti del risultato e della prestazione e sabato andremo a Macerata contro un avversario esperto che rispettiamo ma non temiamo”.

Per quanto concerne i risultati del settore giovanile, bene la serie D maschile di coach Martinelli vincente per 3-0 contro Ascoli, per la under 15 maschile all’esordio a Castelfidardo e per la under 14 in trasferta a Jesi. Sconfitta invece in trasferta sia per la 1’ Divisione maschile a Fabriano che per la 1’ Divisione femminile a Osimo al termine di un match infinito e combattutissimo.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Osimo.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereOsimo oppure aggiungere il numero 320.7096249 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereosimo o cliccare su t.me/vivereosimo.


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-11-2023 alle 16:41 sul giornale del 01 novembre 2023 - 26 letture






qrcode