utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Pareggio a reti bianche tra Osimana e Sangiustese VP

3' di lettura
116

Pari e patta tra Osimana e Sangiustese VP. Al termine di un match combattuto le due squadre si dividono la posta in palio non riuscendo pero' a sfondare e chiudendo a reti bianche. Un punto che smuove la classifica dell'Osimana, nuovamente con la propria porta inviolata, anche se ai ragazzi di mister Sauro Aliberti e' mancato il guizzo vincente per trovare la via del gol.

Osimana che parte subito con un buon piglio: al 3' Alessandroni crea scompiglio in area di rigore rossoblu ma la sua conclusione ravvicinata trova i riflessi di Shiba. Due minuti dopo da corner Buonaventura prova la giocata acrobatica trovando l'esterno della rete. Dopo un buon avvio per i ''senza testa'', gli ospiti cercano di prendere campo e il match si riequilibra. Primo squillo ospite al 23' con la punizione di Omiccioli che sorvola di poco la traversa. Rossoblu ancora pericolosi da corner al 25', con Monachesi che in area piccola in mezzo al traffico va a botta sicura ma trova Patrizi sulla sua strada a murarlo. Minuto 35, su una conclusione deviata di Minella, Monachesi dalla sinistra tenta il diagonale che sibila a fil di palo. Proteste giallorosse al 38' per un atterramento di Triana in area di rigore ospite per mano di Salvatelli ma l'arbitro lascia correre. Buonaventura si mette in proprio un minuto dopo ma la sua conclusione e' ben bloccata da Shiba. I ''senza testa'' cercano di chiudere in avanti la frazione con Tittarelli che non trova la porta, ben imbeccato da Triana. Si va all'intervallo lungo sullo 0-0.

Avvio di ripresa con Buonaventura che dalla distanza chiama subito Shiba all'intervento prodigioso. Alessandroni trova il gol a 51' ma il gioco era stato fermato qualche istante prima per un tocco di mano di Tittarelli. I ''senza testa'' ripartono con buon piglio anche se non riescono a sfondare. Da azione di corner, Tittarelli di testa al 68' chiama Shiba all'intervento mentre al 72' Trillini testa i riflessi di Piergiacomi. Pigini sempre di testa ci prova da corner ma non impensierisce Piergiacomi. Minuto 88, la retroguardia della Sangiustese VP rischia la frittata con un retropassaggio rischioso di Proesmans che per poco non finisce in rete. Nonostante il forcing finale dei giallorossi il match non si sblocca. “Oggi avevamo di fronte una bella squadra difficile da affrontare – afferma mister Aliberti – Quest’anno il livello si è alzato molto, potremmo definire questa Eccellenza come una D2, e non ci sono squadre materasso. In ogni squadra ci sono giocatori di livello e l’attuale classifica bisogna prenderla con le pinze perché la Sangiustese VP ha una rosa per lottare ai vertici. Attualmente stiamo lavorando sulla nostra condizione fisica per riuscire a reggere i ritmi che abbiamo retto per i primi 60 minuti fino alla fine dei 90 minuti. Il nostro auspicio ora è quello di fare più punti da qui in avanti”.

OSIMANA - SANGIUSTESE VP 0-0

OSIMANA: Piergiacomi, Micucci, Mosquera (81' Bellucci), Calvigioni, Patrizi, Bambozzi, Triana (73' Pasquini), Bugaro (94' Paccamiccio), Tittarelli (69' Mercanti), Buonaventura (81' Falcioni), Alessandroni A disp. Santarelli, Fermani, Montesano, Paccamiccio, Labriola All. Aliberti

SANGIUSTESE VP: Shiba, Calcabrini (80' Sfasciabasti), Salvatelli (62' Tombolini), Omiccioli, Sopranzetti, Pigini, Monachesi (76' Palmieri), Marini, Ouedraogo (62' Tulli), Trillini (76' Proesmans), Minella A disp. Cingolani, Bianchi, Orlietti, Formentini All. Bolzan

Arbitro: Malascorta di Jesi

Note: Ammoniti Calvigioni, Mosquera, Triana, Sfasciabasti



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-10-2023 alle 19:11 sul giornale del 30 ottobre 2023 - 116 letture






qrcode