utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Pallavolo (maschile B gir. E – 4’ giornata): La Nova Volley fa bottino pieno nel derby

3' di lettura
56

Torna al successo la Nova Volley che supera Volley Potentino per 3-0 in una partita più combattuta di quanto non dica il parziale finale. Benissimo Loreto nel 1’ set, di rincorsa nel secondo dimostrando di saper soffrire e di crederci fino in fondo anche grazie all’ingresso al servizio di Zazzarini. e poi disposta alla lotta nel terzo senza voler dare la possibilità agli avversari di rientrare. Prima panchina in serie B dopo 3 anni per Alessandro Carletti, convocato per l’indisponibilità di Emanuele Papa. Sabato a Macerata i neroverdi avranno la prima trasferta stagionale alla 5’ di campionato di questo strano calendario in casa della Paoloni.

Il sestetto di casa si schiera con Campana in regia, capitan Torregiani opposto, Alesssandrini e la novità Areni alla prima da titolare in questa stagione come schiacciatori, al centro Marco Massaccesi e Mangiaterra, Dignani libero. Per gli ospiti Monti in regia, Bernacchini opposto, l’ex Vignaroli e Sassi centrali, Donati e Valla schiacciatori, Oberto libero.

Partenza equilibrata con braccio contratto per tutti in campo considerando l’importanza della posta. Il primo break è degli ospiti dal servizio di Bernacchini (6-8). L’ace di Areni pareggia subito, Capitan Torregiani guida la riscossa e, dopo due errori consecutivi in attacco di Potentino (14-9) c’è il primo timeout in campo. Il muro-difesa di casa funziona. Entra Talevi per Donati (18-12). Doppio cambio con Minelli e Viciedo in campo (20-14). Entra anche Facchi per Vignaroli (23- 16) ma Loreto è in chiusura. L’errore in battuta di Valla chiude il set 25-18. Troppi 5 errori in attacco degli ospiti e 7 al servizio. Top scorer del set capitan Torregiani con 7 punti ,100% per Marco Massaccesi in 3 attacchi.

Alla ripartenza Viciedo in campo come opposto e Bernacchini schiacciatore. Il muro di Campana dà il primo vantaggio (5-3) ma Potentino c’è. Rientra Facchi per Vignaroli (8-8). Sul muro di Valla c’è il primo timeout per la panchina di casa (8-10). Il momento è favorevole agli ospiti che sfruttano gli errori di Loreto (9-14). La pipe di Alessandrini riporta Loreto vicino (14-16) e al timeout per gli ospiti. Mangiaterra pareggia a quota 17. Due aces di Bernacchini portano al 2’ discrezionale per coach Iurisci (17-20). Entra Luca Massaccesi per Mangiaterra (17-21). Entra Zazzarini che realizza l’ace (19-21). Alessandrini pareggia a quota 23. Il muro di Marco Massaccesi procura un set point. L’errore di Viciedo chiude il set 25-23. Decisivo il parziale di 8-2 per Loreto nel finale con Aleessandrini top scorer con 7 punti.

Il gioco riparte con Facchi in campo per Vignaroli. Si va punto a punto con Potentino sempre avanti (6-7). Il set non trova un padrone ma Areni è protagonista anche dal servizio (14-14). Entra Talevi per Bernacchini (16-15). Il muro di Massaccesi porta al timeout Zamponi (17-15). La Nova Volley è in fuga (21-17). Rientra Bernacchini. Iurisci ferma il gioco dopo l’errore dei suoi (21-19). Rientra Luca Massaccesi per Mangiaterra (22-20). L’errore di Bernacchini regala 3 match point. Potentino ne annulla due ma chiude con l’errore in attacco 25-23.

NOVA VOLLEY LORETO – VOLLEY POTENTINO 3-0

NOVA VOLLEY LORETO: Carotti, Conocchioli, Areni 5, Zazzarini 1, Campana 3, Torregiani 15, Alessandrini 11, Vecchietti, Massaccesi L., Mangiaterra 2, Massaccesi M. 7, Dignani (L), Forconi, Carletti (L2). All. Iurisci

VOLLEY POTENTINO: Vignaroli, Petrelli, Facchi 1, Gaspari, Talevi, Minelli, Oberto (L), Sassi 7, Pastocchi (L), Viciedo 9, Donati 2, Bernacchini 9, Valla 7, Monti1. All. Zamponi

ARBITRI: Gasperotti e Campanella

PUNTEGGIO: 25-18 (24’); 25-23 (26’); 25-23 (26’).



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-10-2023 alle 19:14 sul giornale del 30 ottobre 2023 - 56 letture






qrcode