utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Circolo Scacchi Recanati-Osimo-Offagna, scolaresche e artisti locali, un’altro 10 e lode!

3' di lettura
356

Due giorni memorabili il 21 e il 22 ottobre 2023 che, con l’esperienza maturata, sarà ripetuta ed ampliata il 2 e 3 dicembre 2023 ad Osimo e successivamente ad Offagna!

Due giornate importanti, come sottolineato dal presidente del Circolo Scacchi Vincenzo Bondanese nei ringraziamenti di apertura e chiusura della manifestazione, che ha visto oltre ad un torneo amatoriale ed uno di Campionato Italiano Giovanile, anche una magnifica mostra di opere d’arte dal tema “Il gioco degli scacchi”. La mostra, allestita nei giorni 21 e 22 ottobre in concomitanza dei due tornei, ha visto esposte opere realizzate da alcune scolaresche e artisti locali. Hanno infatti accolto l’invito ad esporre le loro opere, le seguenti scuole: Primaria Beniamino Gigli di Recanati con tutte le classi seconde, terze, quarte e quinte; Primaria Carlo Urbani di Recanati con la classe 3B; Liceo Artistico di Macerata Hanno inoltre esposto le loro opere gli artisti: Francioni Sergio di Recanati Stronati Cesare di Santa Maria Nuova Pierucci Arianna di Recanati Le opere, sono state molto apprezzate da tutti i visitatori ed in particolare dal Sindaco del Comune di Recanati Antonio Bravi e dall’assessore Socci Rita, che ci hanno onorato della loro presenza, sottolineando l’importante percorso scacchistico culturale del nostro Circolo, invitandoci a continuare su questa strada come stiamo facendo da diversi anni.

Il torneo amatoriale, svolto il 21 ottobre nel loggiato comunale, ha richiamato circa 100 persone, tra adulti, ragazzi e bambini, che hanno giocato osservato o svolto le partite, ma anche giocatori che hanno giocato liberamente a scacchi sui tavoli per il gioco libero messi a disposizione dal Circolo. Il torneo di Campionato Italiano Giovanile, svolto il 22 ottobre nel salone degli stemmi nel Palazzo Comunale, ha visto 22 ragazzi dai 6 ai 17 anni svolgere delle bellissime partite degne di Maestri di scacchi! Per premiare l’interesse e la motivazione che tutti i ragazzi hanno dimostrato nei due tornei, oltre alle medaglie assegnate ai migliori classificati nelle varie categorie previste, tutti i giovani scacchisti partecipanti sono stati omaggiati con un libro di narrativa della ELI e della Biblioteca Comunale che ci ha donato alcuni libri dismessi. Questi premi che sempre il Circolo Scacchi fa in ogni torneo, apprezzato con commenti sempre positivi da tutti i genitori (oltre che dai ragazzi stessi), è una iniziativa di stimolo alla lettura, molto importante perché semina nella mente di ogni giocatore, il “germe" della vera essenza degli scacchi: nel gioco degli scacchi, sempre si vince e si acquisiscono nuove nozioni. Non c’è mai una sconfitta, quindi, ma c’è sempre e solo una vittoria per entrambi i giocatori che si confrontano nelle varie partite, una vittoria che fa anche nascere e crescere solide amicizie. Ed allora onori ai vincitori dei due tornei ed un grazie a tutti quanti hanno partecipato ai tornei, alla mostra con le loro opere, all’amministrazione Comunale per il patrocinio concesso ed alle persone che sono venute a vedere le attività proposte in questi due giorni.

Ed ecco i vincitori dei due tornei: Torneo amatoriale: Adulti: Rugiano Mattia (1° classificato); Perniola Stefano (2° classificato), Sacripanti Stefano (3° classificato) Junior: Fontanella Daniel (1° classificato); Ragazzi: Hofmann Ilyas (1° classificato); Baiocco Joele (2° classificato), Bidelli Marco (3° classificato) Bambini: Baiocco Davide (1° classificato); Bonifazi Diego (2° classificato), Bettucci Samuele (3° classificato) Torneo CIGU18: U8: Moratti Federico (1° classificato); Nicolai Tiago Pio (2° classificato) U10: Circolari Mattia (1° classificato); Zanchini Domenico (2° classificato), Petracca Simone (3° classificato)



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2023 alle 18:03 sul giornale del 26 ottobre 2023 - 356 letture






qrcode