utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Pallavolo (maschile serie B gir. E – 3’ giornata): La Nova Volley Loreto cede il derby ad Osimo

3' di lettura
54

Prima sconfitta stagionale per la Nova Volley che cede i 3 punti alla quotata La Nef Resalmone Osimo. Parte forte la squadra di Iurisci che vince il 1’ set con un parziale praticamente perfetto. Poi gli ospiti si mettono in partita, crescono in battuta e registrano il cambiopalla. Loreto prova ad attingere alla sua panchina gettando nella mischia Areni, Luca Massaccesi e Carotti ma la svolta non c’è e il tentativo di allungare il match al tiebreak non si concretizza. Alla fine il successo degli ospiti è meritato ma la Nova Volley deve fare la corsa su altri tipi di avversari e fare tesoro di una prestazione che non è da buttare.

La Nova Volley Loreto si schiera in campo con Campana in regia, capitan Torregiani opposto, Mangiaterra e Marco Massaccesi al centro, Vecchietti e Alessandrini schiacciatori, Dignani libero. Per gli ospiti in campo Cremascoli in regia, Rossetti opposto, Stella e Terranova schiacciatori, al centro Bizzarri e Rosa, Marconi libero.

Parte forte Loreto (6-1) col muro di Marco Massaccesi e il contrattacco di capitan Torregiani che costringe Pascucci al timeout. Entra Colaluca per Stella (8-1). Terranova mette fuori la parallela e la panchina ospite spende anche il 2’ discrezionale (12-4). Due punti consecutivi di capitan Torregiani (15-8). Rientra Stella per Colaluca (15-9). Massaccesi mura ancora Stella (19-10). Osimo annulla due set point poi chiude l’errore dai 9 metri di Terranova 25-16 un set senza storia dominato dai muri di Loreto, tre personali di Marco Massacesi, 5 di squadra e i 6 punti di Torregiani. Confermati i sestetti. Parte bene Osimo anche per alcuni errori dei padroni di casa (1-5) e per coach Iurisci c’è il primo timeout del match. Loreto erode il vantaggio ospite (8-10). Due errori di casa riportano Osimo al massimo vantaggio (10-16). Entra Luca Massaccesi per Mangiaterra (13-17) e Areni per Vecchietti (15-21). L’ace di Stella chiude il set 18-25 un set nel quale Osimo ha dimostrato di essere cresciuta in tutti i fondamentali ma il calo di Loreto è vistoso. Si riparte con Lorenzo Carotti al posto di Mangiaterra per Loreto, un 2005 per un altro. Gli ospiti giocano bene e prendono subito vantaggio (1- 5). Loreto prova a crederci spinta dal suo pubblico (5-7). Massaccesi mura Terranova per il -1 (6-7). Rientra Areni per Vecchietti (7-10) in sofferenza in ricezione. Iurisci chiede tempo (7-11). Il servizio di casa non punge e il cambiopalla di Osimo è fluido. Il doppio ace di Alessandrini riporta a Nova a – 1 (14-15) per il timeout di coach Pascucci e Osimo strappa di nuovo (15-19). Entra Forconi per Campana in regia (15-19). Rientra Luca Massaccesi per Carotti (16-21) ma Osimo è in fuga e chiude l’ace di Melonari (18-25). Il 4’ set vede in sestetto Areni e Luca Massaccesi. Si va punto a punto ed è battaglia vera (5-5). Coach Iurisci chiede tempo dopo due errori consecutivi in attacco dei suoi (11-14). Gli ospiti sono di nuovo in fuga (13-18) ma la Nova Volley ha un gran cuore e resta in scia (17-19) per il timeout Pascucci. Chiude Terranova 22-25. Per la Nova Volley domenica prossima un altro turno interno contro Volley Potentino.

NOVA VOLLEY LORETO – LA NEF RESALMONE OSIMO 1-3

NOVA VOLLEY LORETO: Carotti 1, Conocchioli, Areni 4, Zazzarini, Campana 2, Torregiani 20, Alessandrini 16, Vecchietti 4, Massaccesi L.3 , Mangiaterra 1, Massaccesi M. 10, Dignani (L), Forconi, Papa (L2). All. Iurisci

LA NEF RESALMONE OSIMO: Rosa 7, Melonari 1, Cremascoli 2, Rossetti 15, Terranova 14, Colaluca, Cursano, Bobò, Bizzarri 10, Sparaci (L2), Marconi (L), Stella 11, Carotti, Paci. All. Pascucci

ARBITRI: Santoniccolo e Catena

PUNTEGGIO: 25-16 (21’); 18-25 (24’); 18-25 (25’): 22-25 (26’)



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2023 alle 08:17 sul giornale del 23 ottobre 2023 - 54 letture






qrcode