utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

La Nef Re Salmone Volley Libertas simo fa suo il derby

2' di lettura
50

LA NEF RE SALMONE Volley Libertas Osimo espugna Loreto per 3-1 e conquista il primo successo stagionale. I ragazzi di coach Roberto Pascucci, dopo un avvio in sordina, prendono il largo e con una prova d’autorità si portano a casa tre punti pesanti. Avvio a tinte lauretane con i “senza testa” che nel primo set faticano contro una Nova Volley Loreto quasi perfetta. La prima frazione è un monologo per i padroni di casa che chiudono con merito sul 25-16. La musica cambia già nella seconda frazione con i ragazzi di coach Pascucci che partono forte, 1-5, anche se c’è il ritorno di Loreto, 8-10. LA NEF RE SALMONE riprende in mano le redini del gioco e stacca gli avversari per chiudere sul 18-25 e impattare sull’1-1. Stesso canovaccio nel terzo set, con i biancoblu che partono subito forte, 1-5, per poi ritrovarsi nuovamente Loreto alle calcagna. Ancora una volta i “senza testa” trovano lo strappo giusto, 16-21, per poi chiudere la questione con l’ace di Melonari, 18-25. Quarto set che parte equilibrato, 5-5, poi i biancoblu provano lo strappo, 13-18. I padroni di casa si rifanno sotto ma non basta, con Cremascoli e soci che chiudono la pratica sul 22- 25.

“Il calendario in queste prime giornate non è stato semplice perché dopo Ancona ci attendeva un altro derby contro Loreto che è una squadra giovane e reduce da un successo – commenta coach Pascucci – Nel primo set non ci è riuscito praticamente nulla e Loreto ci ha messo sotto. Poi siamo stati bravi a resettare e ripartire dal servizio e da una ricezione più staccata, oltre a cercare di limitare Torregiani. Nelle fasi centrali del match siamo stati bravi a giocarcela punto a punto, limitando le loro fiammate e giocando con la testa. Alla lunga è emersa la maggior esperienza del nostro gruppo rispetto al Loreto. Portiamo a casa questi tre punti che erano il nostro obiettivo e guardiamo ora al prossimo match”.

Soddisfazione anche dal ds Amedeo Gagliardi. “La reazione della squadra è stata encomiabile – afferma il ds biancoblu - perché non era facile ritrovarsi dopo un primo set da dimenticare. Gran parte del merito è da attribuire anche alla gestione di Roberto, che ha saputo dare input appropriati nei momenti delicati. Adesso guardiamo avanti, ancora più convinti dei nostri mezzi”.

NOVA VOLLEY LORETO – LA NEF RESALMONE OSIMO 1-3 (25-16; 18-25; 18-25; 22- 25)

NOVA VOLLEY LORETO: Carotti 1, Conocchioli, Areni 4, Zazzarini, Campana 2, Torregiani 20, Alessandrini 16, Vecchietti 4, Massaccesi L.3 , Mangiaterra 1, Massaccesi M. 10, Dignani (L), Forconi, Papa (L2). All. Iurisci

LA NEF RESALMONE OSIMO: Rosa 7, Melonari 1, Cremascoli 2, Rossetti 15, Terranova 14, Colaluca, Cursano, Bobò, Bizzarri 10, Sparaci (L2), Marconi (L), Stella 11, Carotti, Paci. All. Pascucci

Arbitri: Santoniccolo e Catena



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2023 alle 08:22 sul giornale del 23 ottobre 2023 - 50 letture






qrcode