utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

L’Osimana fa il suo primo round dei quarti di finale di Coppa Italia Eccellenza

3' di lettura
72

L'Osimana prosegue la sua striscia positiva. Dopo la vittoria di domenica scorsa il Diana porta bene ai senza testa che inanellano una preziosa vittoria nella gara d'andata dei quarti di finale di Coppa Italia d'Eccellenza. I ragazzi di mister Stefano Senigagliesi si impongono per 1-0 sul Montefano grazie al rigore di Alessandroni, ancora a segno, e nonostante diverse defezioni mostrano carattere e determinazione. I senza testa ottengono quindi un;ulteriore vittoria preziosa per il morale in vista dei prossimi appuntamenti. Osimana che si presenta con diverse defezioni, Triana, Bugaro e Epson squalificati, Micucci ai box e Patrizi con Calvigioni assenti per motivi di lavoro, Montefano che opera un po 'di turn over per far rifiatare alcuni uomini.

Subito match giocato a buoni ritmi da entrambe le compagini. Montefano che prova subito con una sgroppata di Latini a creare scompiglio in area giallorossa, senza successo. Risponde l'Osimana con Tittarelli che, liberato sul filo del fuorigioco, da buona posizione non trova la porta. Minuto 11, ancora Latini che va di testa su una palla interessante ma Santarelli recupera la posizione e blocca sicuro. Minuto 16 ospiti ancora pericolosi con la conclusione da lontano di Guzzini, intercettata dall'estremo difensore giallorosso. Il match si riequilibra con l'Osimana che si difende con ordine e cerca di ripartire in contropiede, mentre il Montefano si affida a tentativi effimeri dalla distanza. La prima frazione si chiude a reti inviolate. Ripresa che si mantiene sui binari dell'equilibrio, senza particolari sussulti, fino al 61': uscita scriteriata di Bentivogli che atterra con un'ancata l'accorrente Alessandroni. Per il signor Cicci e' penalty: lo stesso Alessandroni sigla il gol del vantaggio dal dischetto con un ''cucchiaio'' che sorprende l'estremo difensore ospite. Risponde la squadra di Mariani al 68' con la bella girata di testa di Latini che si spegne di poco sul fondo. L'Osimana tenta il raddoppio con la botta dalla distanza di Bambozzi che da' l'illusione del gol colpendo la parte esterna dell'incrocio dei pali. Risponde un minuto dopo il Montefano con la palla tagliata di Marasca che crea scompiglio in area giallorossa mettendo in difficolta' Santarelli e Fabiani. Ancora ospiti pericolosi al 77' con il diagonale di Papa che si stampa sul palo a Santarelli battuto. Le squadre si allungano e Alessandroni trova spazio per una conclusione che pero' finisce alta sopra la traversa. Lo stesso Alessandroni parte sul filo del fuorigioco ma manda incredibilmente a lato a tu per tu con Bentivogli. Montefano che tenta un forcing finale per riacciuffare il pari ma i giallorossi reggono l'urto e conquistano il primo round di questi quarti. "Oggi c'è da ringraziare questi ragazzi per il senso d'appartenenza alla maglia - afferma mister Senigagliesi - Chi è sceso in campo ha dato veramente tutto e tutti noi dovremmo ringraziarli perchè hanno ancora una volta dimostrato di essere un gruppo strepitoso. Questa vittoria ci dà un piccolo vantaggio per la gara di ritorno ma non dobbiamo cadere nell'errore di credere che al ritorno sarà facile. Volevo infine ringraziare le persone che si occupano della gestione/logistica del "Diana", un gioiello a questi livelli, e a Francesco Bellucci, nostro responsabile tecnico del vivaio, perchè in questa partita c'erano tanti giovani del nostro settore giovanile e questo conferma l'ottimo lavoro che si sta facendo".

OSIMANA - MONTEFANO 1-0 (0-0 pt)

OSIMANA: Santarelli, Falcioni (60' Montesano), Fabiani, Borgese (66' Bellucci D.), Bellucci A. (45' st Marchesini), Labriola, Di Lorenzo (45' st De Angelis M.), Bambozzi, Tittarelli (49' Alessandroni), Buonaventura, Pasquini A disp. Piergiacomi, Mercanti, De Angelis N., Cantarini All. Senigagliesi

MONTEFANO: Bentivogli, Calamita, De Luca (60' Marasca), Alla (55' Toro), Monaco, Valler, Di Matteo (65' Bonacci), Camilloni, Stampella (73' Palmucci), Guzzini (73' Papa), Latini A disp. David, Postacchini, Sindic, Cingolani All. Mariani

Arbitro: Stefano Cicci di Ascoli Piceno

Reti: 61' Alessandroni (rig.)

Note: Ammonito Buonaventura, Alessandroni, Camilloni, Bonacci



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2023 alle 18:30 sul giornale del 06 ottobre 2023 - 72 letture






qrcode